Lunedi, 18 marzo 2019

Vertenza San Raffaele: domani presidio lavoratori


2019/03/13 14:150 comments

Sulmona, 13 marzo– Le Segreterie della Provincia dell’Aquila di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL comunicano che nell’ambito delle iniziative legate allo stato di agitazione dei lavoratori della sanità privata per il rinnovo del contratto scaduto da 12 anni avviato in data 1° marzo, è previsto per domani 14 marzo 2019 una assemblea/presidio delle lavoratrici e dei lavoratori della Casa di Cura San Raffaele di Sulmona.

“Il presidio- spiegano le OO.SS.–  si terrà nel piazzale della Casa di Cura di Sulmona dalle ore 13:00 alle ore 15:00 e si continuerà a discutere della procedura di licenziamento collettivo avviata dalla Struttura Sanitaria nel mese di gennaio e che riguarda 14 lavoratori. Continuiamo a ribadire con forza il nostro dissenso ai licenziamenti e riteniamo che la procedura vada revocata immediatamente al fine evitare qualsivoglia strumentalizzazione. La nostra volontà è quella di voler risolvere positivamente la vertenza in atto mediante un confronto leale e costruttivo con la Regione Abruzzo e con la proprietà della San Raffaele S.p.a.

A tal proposito comunichiamo che venerdì p.v., negli Uffici della Regione a Pescara, è previsto un incontro presso il Dipartimento Sviluppo Economico, Politiche del Lavoro, Istruzione, Ricerca e Università Servizio Lavoro – Ufficio Ammortizzatori Sociali, convocato a seguito del mancato accordo in sede Sindacale rispetto alla procedura di licenziamento collettivo. Continueremo con ogni mezzo a disposizione a difendere il diritto al lavoro di chi da anni garantisce con il massimo impegno e con spirito di abnegazione un Servizio sanitario di qualità e per questo motivo rivolgiamo un appello alle Istituzioni ed alla cittadinanza a partecipare al presidio di domani”.(h. 14,00)

Leave a Reply


Trackbacks