Mercoledi, 19 dicembre 2018

Una nuova, preziosa opportunità per tutti i giovani che non studiano e non lavorano.


2018/06/28 15:310 comments

Sulmona, 28 giugno– Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando per la selezione di 185 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” – PON IOG – da realizzarsi nella Regione Abruzzo.

Il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell’Aquila ha ottenuto il riconoscimento di 18 progetti per un totale di 81 volontari da impiegare.

Di seguito l’elenco dei progetti con le relative sedi di attuazione:

  • Direzione la VITA, 4 volontari presso l’Associazione PA Croce Verde Pratola Peligna, di cui 2 presso la sede di Pratola Peligna e 2 presso la sede di Navelli;
  • InComune, 4 volontari presso il Comune di Montereale;
  • Insieme per aiutare GG, 4 volontari presso l’Associazione Croce Bianca L’Aquila, di cui 2 presso la sede di Via del Torcituro (L’Aquila) e 2 presso la sede di Monticchio (L’Aquila);
  • La locomotiva delle idee, 4 volontari presso l’Ass. Dopolavoro Ferroviario (Sulmona);
  • Leggi, scopri, ama, 4 volontari presso il Centro di Cultura Permanente UNLA (Ocre);
  • Lo chiameremo fiore, 4 volontari presso il Comune di Villa Sant’Angelo;
  • Migranti = risorse in attesa, 4 volontari, di cui 2 presso l’Associazione Rindertimi (Avezzano) e 2 presso il Comune di Luco dei Marsi;
  • Oratorio libera tutti, 4 volontari, di cui 2 presso l’ Associazione Don Bosco (L’Aquila) e 2 presso l’Associazione Solidarietà Famiglia (L’Aquila);
  • Percorsi di sapere e di aggregazione, 4 volontari presso il Comune di Valle Castellana;
  • Rifugio felice, 6 volontari presso la Lega Nazionale per la Difesa del Cane (L’Aquila);
  • Salute e comunità, 4 volontari presso l’Associazione 180 Amici L’Aquila ONLUS (L’Aquila);
  • Senza pregiudizi, 4 volontari, di cui 2 presso l’APTDH ONLUS – Associazione per la Promozione e la Tutela dei Diritti nell’Handicap (L’Aquila) e 2 presso l’ANFFAS ONLUS – Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali (Castel di Sangro);

  • Si può fare! 2018, 4 volontari presso l’ANFFAS ONLUS – Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e Relazionali (Sulmona);

  • Spaziotempo, 7 volontari, di cui 3 presso il Comune di Barete e 4 presso il Comune di Scoppito;

  • SuppOrti giovani, 8 volontari, di cui 6 presso il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell’Aquila (L’Aquila) e 2 presso la Parrocchia S. Francesco D’Assisi (L’Aquila);

  • Un aiuto in più, 4 volontari presso il Tribunale per la Difesa del Malato (Avezzano);

  • Un passo per il futuro, 4 volontari presso l’Associazione 16 Maggio 1982 (Tagliacozzo);

  • Un sorriso per tutti, 4 volontari presso l’Associazione Help Handicap, di cui 2 presso la sede di Via Pertini (Avezzano) e 2 presso la sede di Via Europa (Avezzano).

Possono partecipare al bando tutti i ragazzi (cittadini comunitari residenti in Italia o cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti) tra i 18 e i 29 anni non compiuti, nello status di neet (not engaged in education, employment or training), ovvero attualmente disoccupati e non impegnati in nessun percorso di studio, corso di formazione o tirocinio, iscritti al Programma “Garanzia Giovani” (da effettuarsi sul sito internet www.garanziagiovani.gov.it) e che abbiano sottoscritto il Patto di Servizio ed essere stati “presi in carico” dal Centro per l’impiego e/o Servizio competente.

La domanda deve essere recapitata entro le ore 14:00 del 20 luglio 2018 in una delle seguenti modalità:

  • a mano presso la sede dell’Aquila del CSVAQ (c/o Casa del Volontariato – Via Saragat, 10 – loc. Campo di Pile);
  • a mezzo raccomandata A/R all’indirizzo Centro di Servizio per il Volontariato della provincia dell’Aquila – c/o Casa del Volontariato – Via Saragat, 10 (loc. Campo di Pile) – 67100 L’Aquila (non fa fede il timbro postale, la raccomandata deve pervenire fisicamente entro i termini indicati);
  • tramite PEC all’indirizzo serviziocivile@csvaqpec.it esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata intestata allo stesso candidato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf.

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale pena l’esclusione.

I colloqui di selezione saranno effettuati pochi giorni dopo la scadenza del bando. Il CSVAQ organizza alcuni eventi informativi per presentare i progetti a tutti i ragazzi interessati secondo il seguente calendario:

  • giovedì 5 luglio alle ore 16:00 a L’Aquila presso la Casa del Volontariato (Via Saragat, 10 – loc. Campo di Pile);

  • venerdì 6 luglio alle ore 15:30 ad Avezzano presso la sede del CSVAQ (Via M. Kolbe, 38);
  • venerdì 6 luglio alle ore 15:30 a Sulmona presso la sede del CSVAQ (Via A. Gramsci,11);
  • lunedì 9 luglio alle ore 17:30 a Castel di Sangro presso la sede del CSVAQ (Via Costa Calda, 1 – ex Palazzo del Principe);
  • mercoledì 18 luglio alle ore 15:30 ad Avezzano presso la sede del CSVAQ (Via M. Kolbe, 38).

Per informazioni: telefono: 0862.318637 e-mail: info@csvaq.it

Leave a Reply


Trackbacks