Martedi, 5 dicembre 2017

Tutti in difesa del Tribunale: il Consiglio comunale ora vuole riunirsi al Palazzo di Giustizia


2017/12/05 15:510 comments

 Un gesto clamoroso ma originale per riaffermare con forza  la contrarietà della città e del  territorio   alla decisione del Governo di chiudere il presidio.Intanto l’apposita Commissione per la difesa dei piccoli tribunali istituita dalla Regione e Coordinata dal Presidente del Consiglio Giuseppe Di Pangrazio  che nei giorni scorsi ha incontrato il Ministro Orlando comincia a muovere i primi passi. Di certo questa volta va apprezzato il gesto dell’Amministrazione comunale che intende  portare avanti con orgoglio una battaglia  che interessa tutti schierandosi (finalmente!!) in prima linea così come occorre fare per tutte le politiche da quella sanitaria a quella della mobilità,a quella del lavoro.

 

 Sulmona,5 dicembre–  Il territorio non molla e prosegue la battaglia contro la soppressione del tribunale di Sulmona. In sinergia con il Presidente del Tribunale, Giorgio Di Benedetto, con il Presidente del Consiglio comunale, Katia Di Marzio, l’Assessore comunale Alessandra Vella e il Consiglio dell’Ordine forense sulmonese, abbiamo deciso di tenere la prossima seduta del Consiglio comunale di Sulmona all’interno del Palazzo di Giustizia peligno, in cui si delibererà la contrarietà di Sulmona alla decisione del Governo di chiudere il tribunale.

Chiederemo, di concerto con i sindaci del territorio, a tutte le forze politiche, alla Regione, al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati,  nonché alle organizzazione sindacali di adoperarsi, ciascuno per le rispettive competenze, per la salvaguardia del nostro tribunale, tenendo ben presente sia la specificità del nostro territorio vasto e comprendente numerosi paesi di montagna, sia la produttività ed efficienza del tribunale sulmonese. Riteniamo che lo svolgimento della seduta straordinaria di Consiglio comunale sia un’azione altamente significativa per la causa che il centro Abruzzo sta portando avanti e un forte segnale che ribadisce con determinazione la volontà dell’intera collettività di non consentire la chiusura del Tribunale di Sulmona”.

Lo afferma il Sindaco di Sulmona Annamaria Casini. “Apprendiamo con favore che si sta avviando l’attività della Commissione, istituita nelle scorse settimane con delibera di Giunta regionale, finalizzata a definire un piano di interventi da presentare al Ministro contro la soppressione dei tribunali minori in Abruzzo. Una strada che fin dall’inizio abbiamo ritenuto fosse quella più utile” continua il Sindaco “Auspichiamo con che le forze politiche tutte e i sindaci partecipino a questa seduta straordinaria di Consiglio comunale per fare fronte comune contro la chiusura del nostro presidio giudiziario strategico, perché questa è una battaglia di tutto il territorio”.  (h. 15,00)

Leave a Reply


Trackbacks