Economia

Turismo: «C’è un Abruzzo dei valori autentici da far conoscere e valorizzare»

Pescara,4 ottobre– «C’è un turismo che permette di far conoscere dal di dentro e approfonditamente la qualità della vita del nostro Abruzzo, i suoi valori più antichi ed autentici, i suoi paesaggi inimitabili: ed è su quello che puntiamo con i due itinerari che abbiamo messo a punto, sapendo di poter contare sulla competenza e le capacità di dieci grandi tour operator internazionali decisi a scommettere sul questo territorio». Lo ha detto il presidente regionale di Cna Turismo Abruzzo, Claudio Di Dionisio, intervenendo questa mattina all’Aurum di Pescara alla presentazione di Active Abruzzo 2021.

Dopo di lui, anche gli altri interventi hanno sottolineato l’interesse che la proposta può riscontrare per rivitalizzare l’offerta turistica regionale, condizionata dall’emergenza Covid-19: «La vacanza attiva raccoglie ormai una crescente attenzione e adesione di fette sempre più ampie di consumatori – ha sottolineato Gabriele Marchese, responsabile regionale di Cna Turismo Abruzzo – e noi con questa seconda edizione vogliamo lanciare sui mercati questi due pacchetti che abbracciano sia la montagna che la costa, attraverso un’unica proposta».

E a sottolineare il valore della proposta messa in campo con Active Abruzzo 2021 hanno pensato anche gli interventi degli esponenti delle due Camere di commercio regionali coinvolte nel progetto: «Queste sono le iniziative giuste per contribuire a rilanciare il comparto turistico regionale, che qui può contare su un valore aggiunto, quello della sostenibilità, sapendo che anche i fondi del Pnrr potranno venire in aiuto per il rilancio del comparto» ha sottolineato Lido Legnini, vice presidente della Camera di commercio di Chieti-Pescara, mentre per Agostino Del Re, componente della giunta esecutiva della Camera di commercio del Gran Sasso d’Italia «l’Abruzzo nella sua grande varietà di scenari e paesaggi offre capacità attrattive che possono trasformarsi in occasioni importanti per creare ricchezza da distribuire su tutto il territorio». Presenti all’incontro con la stampa anche i rappresentanti degli sponsor privati dell’evento, ovvero Banca Bper, Agenzia UnipoSai Assiunion, Consiglio regionale Unipol Abruzzo, Epks. 4/10/2021.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.