Attualità

Tragedia a Corfinio, uomo uccide la moglie a coltellate  e poi tenta il suicidio. E’ grave

 

 

Corfinio, 28 giugno– Nuova tragedia questa mattina in Valle Peligna. È accaduto a Corfinio intorno a mezzogiorno dove un uomo  Enrico Marrama, 70 anni, ha ucciso la moglie, Maria Pia Reale, 69 anni, con un coltello da cucina e poi ha cercato di suicidarsi conficcandosi  lo  stesso coltello al petto.

Trasferito  all’ospedale di Sulmona è stato operato d’urgenza  e le sue condizioni, a quanto è dato sapere, sono disperate.  Su cosa possa aver  spinto  a scatenare la violenta lite fra i due coniugi e poi la follia dell’uomo contro la moglie stanno cercando ora di ricostruirlo i carabinieri della Compagnia di Sulmona.

Sembra che l’uomo soffrisse da tempo di qualche disturbo psichico tanto da trascorrere di recente  un periodo di cure  presso  l’Ospedale  San Salvatore dell’Aquila. La donna invece, ex insegnante ora in pensione, era molto conosciuta e stimata in paese

 

L.D.M.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.