Sport

Sulmona,torna la terza edizione di “biciclette contro il dolore”

 Sulmona, 25 agosto– Iscrizioni anche dall’estero per la terza edizione di “Biciclette contro il dolore”, la passeggiata cicloturistica di solidarietà a sostegno della Fondazione ISAL e della ricerca contro il dolore. La manifestazione si svolgerà sabato 14 settembre a Sulmona . Una manifestazione non competitiva di circa 80 chilometri, cui potranno partecipare tutti, con ogni tipo di bicicletta, anche con le eco bike.

L’iniziativa, sostenuta e voluta dalla Fondazione Isal, nella figura del vice presidente nazionale Gianvincenzo D’Andrea, è promossa con la collaborazione dell’Asd Confetti Pelino di Sulmona, del Parco nazionale della Majella e della Federazione Ciclistica Italiana, e con il patrocinio del C.O.N.I., della Provincia dell’Aquila, e dei comuni di Sulmona, Pratola Peligna, Cansano, Pescocostanzo, Pacentro e Campo di Giove.

Il ritrovo della gara è previsto alle ore 7.30 all’Hotel Meeting di Sulmona. La partenza della carovana di solidarietà invece sarà alle ore 9. I ciclisti attraverseranno prima Sulmona, per poi dirigersi a Cansano, al Bosco di Sant’Antonio, a Pescocostanzo (dove è prevista la prima pausa ristoro a cura del Comune), Quarto di Santa Chiara, Forchetta Palena, Campo di Giove (secondo ristoro a cura della Pro Loco) e arrivo a Sulmona, sempre all’Hotel Meeting dove ci sarà il buffet per tutti.

“La manifestazione sta diventando per molti appassionati delle due ruote un appuntamento cui non si deve mancare”, spiega Gianvincenzo D’Andrea, “Rispetto allo scorso anno abbiamo avuto un aumento di adesioni sia in termini di partecipazione, che arriveranno anche dall’estero (al momento sono iscritti ciclisti provenienti da Stati Uniti, Inghilterra, Francia e Svizzera), che in termini di sostegno da parte delle aziende del territorio che hanno ritenuto di sostenerci”.

Un appuntamento che sta diventando una meta preferita dagli appassionati di cicloturismo, che ma che ha come obiettivo principale quella di sostenere la ricerca. In particolare alla partenza sarà presente la ricercatrice dell’Università di Roma Tre, Valentina Malafoglia, che sta portando avanti una ricerca sui biomarkers in fibromialgia.Alla partenza anche tanti rappresentanti del mondo del ciclismo, a partire da Alessandra D’Ettorre, già campionessa del mondo juniores su strada.

La quota di iscrizione è di 20 euro a partecipante per tutti coloro che sono tesserati con qualsiasi federazione o ente sportivo (i non tesserati saranno assicurati con un’apposita polizza, previo versamento di 5 euro extra sulla quota di iscrizione). Ai primi 200 iscritti ci sarà anche un ricco pacco gara con prodotti tipici del Centro Abruzzo. Presso l’hotel Meeting saranno disponibili docce e spogliatoi. Per chi vuole campeggiare con tenda e camper può usufruire gratuitamente dell’area messa a disposizione dal Centro sportivo Agorà. Per le iscrizioni è possibile scrivere a: vicepresidente@fondazioneisal.it; vittoriodandrea56@gmail.com, famigliaranalli@gmail.com e isalsulmona@gmail.com Per ulteriori informazioni è possibile telefonare ai numeri 333.3407620, 336.208777 e 347.1938925 oppure www.fondazioneisal.it/blog   ( h. 14,00)

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.