Mercoledi, 17 ottobre 2018

Sulmona: usura e tentato omicidio, quattro arresti


2018/10/09 17:520 comments

Sulmona, 9 ottobre – Su disposizione del Gip del Tribunale di Sulmona, Marco Billi, gli uomini della Squadra anticrimine del Commissariato della città hanno arrestato oggi quattro persone. Si tratta di Sonia Di Rosa di 45 anni, Bruno Spinelli  43anni, Luigino Spinelli  22 anni e Liliana Morelli di (69), tutti di etnia rom. Il reato contestato ai quattro è quello di usura, mentre a Sonia Di Rosa è contestato anche il reato di tentato omicidio con l’aggravante della premeditazione e della crudeltà.

I fatti si riferiscono ad un’aggressione subita il 19 settembre scorso da una donna, titolare di un autolavaggio, da parte di Sonia Di Rosa che si era recata presso l’impianto per chiedere la restituzione di denaro, un vecchio prestito di tremila euro risalente a qualche anno addietro e che la donna, sostiene, di aver abbondantemente sanato  nella misura di 18 mila euro.

Al rifiuto della donna si è scatenata la violenza della Di Rosa che ha afferrato una chiave inglese ed ha colpito ripetutamente la titolare dell’autolavaggio procurandole ferite ad un braccio ed alla testa con una prognosi di 40 giorni. Ora le due donne sono state trasferite nella sezione femminile del carcere di Teramo mentre gli uomini sono stati rinchiusi nel supercarcere di Sulmona a disposizione dell’autorità giudiziaria. (h. 17,15)

Leave a Reply


Trackbacks