Lunedi, 24 settembre 2018

Sulmona: risultati interessanti ai campionati di società


2018/05/07 21:010 comments

  Sulmona, 7 maggio- Nel fine settimana si è svolta sulla pista del Complesso sportivo “N.Serafini” la prima prova del campionato di società assoluto di atletica leggera. La manifestazione molto importante per la presenza dei più qualificati atleti abruzzesi, rappresenta uno degli eventi di collaudo per l’avvicinamento alla Finale nazionale Bronzo in programma sull’impianto di Sulmona il 23 e 24 giugno prossimi. Infatti saranno le squadre che si qualificheranno a conclusione delle fasi regionali  previste in tutt’Italia proprio sabato e domenica scorsi.

A Sulmona i migliori punteggi gli hanno ottenuti le formazioni ormai tradizionali che da anni puntano all’ingresso nelle classifiche che riguardano le finali Oro, Argento e Bronzo e sono la Gran Sasso Teramo e l’Aterno Pescara. Per entrare nelle graduatorie che contano, le società devono totalizzare 18 punteggi individuali previsti nelle due giornate di gare. In settimana, dopo che verranno raccolti tutti i dati provenienti dai 21 comitati regionali italiani, la Federazione di atletica emanerà la prima graduatoria provvisoria che vedrà, appunto,  nelle prime 12  la composizione della Finale Oro dal 13° al 24°posto la partecipazione alla Finale Argento e dal 25°posto   in poi la Finale Bronzo.

Tra i risultati di maggiore spicco della gara sulmonese vanno segnalati quelli ottenuti da Gaia Sabbatini negli 800 e 400 m, Gaia Bilanzola nel triplo e Fabiana Bucci nei 5 km di marcia che con il tempo di 27’14” ha centrato il minimo per i campionati italiani juniores e promesse in programma a fine mese ad Agropoli .

Invece per gli uomini da segnalare il 21” 98 di Davide De Fazio nei m 200, il 48”67 di Samuele Puca nei 400 m e il 14.37 di Salvatore Angelozzi nel triplo.  Il trittico di gare del mese  di maggio si conclude a Sulmona con i campionati regionali studenteschi  fissati per venerdì 11 e i Campionati di società allievi e cadetti programmati per il 12 e 13 . (h. 20,00)

Leave a Reply


Trackbacks