Economia

Sulmona: La Cooperativa Nuovi Orizzonti Sociali si aggiudica in veste di partner il progetto europeo Marte.

Sulmona,8 settembre- La Cooperativa sulmonese, infatti, si è aggiudicata un importante progetto europeo di tipo sperimentale ed innovativo, il quale andrà ad affrontare la delicata tematica delle esperienze infantili avverse. Il progetto europeo, che inizierà il 1 Ottobre 2020, darà inizio ad un percorso di ricerca e azione con lo scopo di rafforzare le competenze degli operatori di riferimento alla tematica attraverso attività di formazione e alla realizzazione di un toolkit operativo rispetto al tema della tutela dei minori che hanno avuto esperienze traumatiche.

Guidato dalla cooperativa sociale La Strada di Milano, e con un partenariato internazionale che comprende organizzazioni italiane, bulgare, greche e slovene, MARTE è uno dei primi progetti ad affrontare in chiave multidisciplinare la delicata questione delle esperienze infantili avverse. Tra i partner che daranno rappresentanza al progetto, figurano anche il Comune di Sulmona e la Regione Abruzzo.

La Nuovi Orizzonti Sociali avrà il ruolo di coordinare le attività di formazione a livello locale, di partecipare alle attività di analisi e di ricerca a livello europeo.In Europa sono ben 55 Milioni i bambini che attualmente hanno avuto esperienze traumatiche. Questo è il risultato, purtroppo, di un fenomeno sottostimato e condizionato dall’insufficiente preparazione dei professionisti operanti in questo settore. Il progetto MARTE darà il proprio contributo per tentare di invertire questo trend.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.