Giovedi, 21 febbraio 2019

Sulmona: Concerto della Romae Philarmonia Orchestra


2019/01/21 15:300 comments

 

Sulmona,21 gennaio– Concerto della Romae Philarmonia Orchestra, diretta dal Maestro Silvano Corsi, quale dodicesimo appuntamento della 66^ Stagione Musicale della Camerata Musicale Sulmonese, manifestazione numero 1337 della storia della Camerata. Come programma di sala sono state eseguite composizioni di Mozart con la Eine Kleine Nachtmusik K 525, di Barber l’Adagio for String opera numero 11, di Rachmaninov  la serenata per archi opera numero 22.

La Romae Philarmonia Orchestra nasce nel 2016 dall’idea e grazie alla visione lungimirante di Pasquale Pellegrino che, oggi, è il Presidente dell’Assemblea, al quale si è unito un gruppo sempre maggiore di giovani musicisti provenienti da tutto il territorio italiano. L’esigenza di questo progetto è di proporre una nuova realtà musicale che si approcci al repertorio lirico e sinfonico in modo giovane, avvalendosi però dell’esperienza di musicisti e direttori affermati. In questo senso è nata la collaborazione con il Maestro e Direttore d’Orchestra Silvano Corsi, in occasione del tour 2016 – 2017 nella Repubblica popolare Cinese. Il repertorio dell’Orchestra è sia sinfonico, sia cameristico, e spazia da Mozart a Rota, Beethoven, Verdi ed altro ancora in una parabola musicale straordinaria ed avvincente. Nel 2017 l’orchestra si esibisce sul territorio romano collaborando ad esempio con l’ambasciata del Belize presso lo Stadio dei Marmi. Ha all’attivo tre tournèe in Cina durante le quali ha avuto l’opportunità di esibirsi in sale importantissime e famosissime, fra le quali menzioniamo lo Shanghai Grand Theatre, la Xinghai Concert Hall di Guangzhou, il Guotai Art Center di Chongoing, il Nanshan Cultural Center di Shenzhen. 

 Il Maestro e Direttore Silvano Corsi inizia la Sua straordinaria avventura musicale sin dalla giovane età ed esattamente a dodici anni vincendo una borsa di studio indetta dalla RAI, la quale consentirà Lui di conseguire gli studi musicali presso il Collegio di Musica del Conservatorio di Santa Cecilia in Roma. Allievo della classe di Corno del M D. Ceccarossi, Silvano Corsi inizia l’attività di Professore d’Orchestra. Verso la fine degli anni settanta inizia lo studio della direzione d’orchestra ed è in questo periodo della Sua vita che contribuiscono alla Sua Formazione gli studi di composizione e direzione conseguiti con il Maestro N. Samale e con il Maestro Tabascnik. Silvano Corsi è stato Direttore Musicale della A. M. Orchestra da Camera e Sinfonica di Roma, della Roma Sinfonietta, e Direttore Stabile dell’Orchestra Giovani d’Europa. È stato ospite di numerose rassegne e Festivals in Italia e all’estero; in tutta Europa e Corea del Sud ha diretto fra le varie formazioni italiane e mondiali. Silvano Corsi è stato inoltre Maestro, Collaboratore, Direttore Musicale del palcoscenico del Teatro dell’Opera di Roma dal 1985 al 2008, ed ha inoltre svolto per lo stesso Ente attività di Direttore d’Orchestra nelle stagioni sinfoniche e operistiche. Ha registrato musiche per la RAI e per la Radio Vaticana, inciso compact per le case discografiche Musikstrasse. È stato docente del Corso di Orchestra da Camera presso l’Accademia Respinghi di Roma, di esercitazioni Orchestrali ai Seminari Internazionali di Montefiascone. Silvano Corsi ha ricevuto ambiti e prestigiosi Premi fra i quali rimembriamo Un Concerto per l’Europa, dall’Istituto di Integrazione Culturale Robert Schuman e il Tutor per l’era dell’Uomo dall’Accademia delle Belle Arti di Roma. Concerto straordinario, quello avutosi al Teatro Maria Caniglia di Sulmona, il quale si aggiunge a tutti gli altri prestigiosi appuntamenti avvenuti nel corso della storia della gloriosa Camerata Musicale Sulmonese.

Andrea Pantaleo

Leave a Reply


Trackbacks