Lunedi, 16 luglio 2018

Sulmona: case parcheggio, pubblicata graduatoria sul Bura


2017/10/26 13:393 comments

Sulmona, 27 ottobre- Sul Bura (Bollettino Ufficiale della Regione) n.43 del 25 Ottobre 2017 è stata pubblicata la graduatoria  per i cittadini aventi diritto all’assegnazione di un alloggio parcheggio del Comune di Sulmona. Lo ha fatto sapere stamani l’Assessore al ramo Paolo Santarelli.

 Si tratta del bando relativo all’annualità 2016 e interessa complessivamente undici cittadini. Nel provvedimento oltre ai nomi dei cittadini aventi diritto, compare anche l’elenco degli esclusi che avranno  ora sessanta giorni di tempo dalla data della pubblicazione per fare ricorso al Tribunale regionale Amministrativo. Soddisfazione ha espresso la Consigliera Roberta Salvati “ per il risultato raggiunto che è un segnale di indubbio interesse nei confronti di fasce sociali più deboli. Ora- ha spiegato- insieme all’Assessore Santarelli vigileremo perché questo percorso possa concludersi rapidamente” (h. 13,00)

3 Comments

  • Bruno Trinchini

    Posso dire che e’scandaloso. Nel comune di sulmona che hanno ricevuto lordinanza di sgombero e abbandonati per strada .il comune ha giustificato il fatto che avendo un lavoro e una casa di classe B non mi spetta nulla.Io dico che il sindaco e tutta la giunta comunale hanno violato art.1 art.2 art.3 della costituzione europea dei diritti umani .sono 8 anni che sono n listadi attesa per la ristrutturazione .Riparano case nuove e recenti e io sono stato cosrtretto a dormire in macchina e’ una vergogna totale .Il comune ha ricevuto i stanzamenti per la ricostruzione e cosa fa ..si preoccupa di usare parte dei soldi per rinnovare il campo da calcio con erba aintetica e luci natalizie e altri eventi . E noi terremotati lasciati nel dimenticatoio.

  • la signora Salvati dice che è un segnale di indubbio interesse nei confronti di fasce sociali più deboli? Altro che segnale è un obbligo procedere con le assegnazioni di case che tra l’altro devono essere assegnate per massimo 2 anni, quante mistificazioni

  • Bruno Trinchini

    E una vergogna.Il sindaco non puo ignorare il fatto che ha firmato ordinanze di sgombero a famiglie con case non agibili lasciandole per strada senza dimora . E inconcepibile e inaccettabile da parte di un sindaco che non ha nemmeno richiesto i mop come sostegno ,e i.lavori di ristrutturZioni bloccati ,e non parlo di uno o due anni sono ben otto gli anni passati in attesa di ristrutturazione . Devo denunciare anche il fatto che ci sono abitazioni gia gravemente colpite e in lista di ristrutturazioni ancora mai eseguiti .

Leave a Reply


Trackbacks