Politica

Referendum: è nato a Sulmona il “Comitato per il No”

Sulmona, 14 settembre– Si è costituito anche a Sulmona il “Comitato per il No” che sosterrà, nella Valle Peligna, le ragioni del voto contrario alla riforma costituzionale del taglio dei parlamentari. Una riforma inutile perchè scevra da qualunque altra riforma delle funzioni del parlamento.
Una riforma inutile perchè porterà un risparmio ridicolo (si parla di meno di 50 milioni di euro) in un paese che ha un bilancio di 600 miliardi di euro e in cui per esempio il completamento di 5 km della “SS652 fondovalle sangro” costa 200 milioni di euro.
Una riforma inutile perchè con l’aumento del quorum lascerà il paese nella mani di una oligarchia politica in spregio al pluralismo ed alla democrazia.
Una riforma inutile perchè,  se nelle intenzioni di chi l’ha ideata doveva essere un attacco alla casta, al contrario non farà altro che rinforzarla creando una supercasta di parlamentari di alto livello sociale ed economico.L’unica vera riforma seria sarebbe stato il ritorno alle preferenze

One Comment

  1. Moreno MARI

    vorrei avere un contatto con voi per sostenere il no ed avere quanche rappresentante di lista, nel comune di Sante Marie (AQ), e un vostro recapito telefonico

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.