Coronavirus, Politica

Raiano: emergenza sanitaria, il Circolo Pd pronto ad affiancare l’azione dell’Amministrazione comunale

Raiano, 24 marzo– Nella drammatica situazione che si sta vivendo nel Paese tutti avvertono la necessità di trovare nuove forme di solidarietà per combattere insieme,indipendetemente dalla propria bandiera, questo grande nemico che sta seminando dolore ovunque ma anche preoccupazione e incertezze per un divenire che non appare piu’ quello che tutti auspicavano e magari sognavano. E così anche la politica sembra essere  all’improvviso trasformata e intende  fare la propria parte nel segno di una unità che magari  in passato non sembrava individuarsi. Oggi un bel segnale in tal senso arriva dal Circolo Pd di Raiano che ha inviato una lettera aperta al sindaco della cittadina peligna per annunciare la propria disponibilità ad affiancare l’Amministrazione comunale in questa incredibile vicenda che si sta vivendo. Ecco il testo  della lettera indirizzata al sin dato

La situazione di emergenza che è venuta a crearsi in seguito al diffondersi del noto virus COVID19 richiede, oltre all’impegno profuso dalle Autorità governative, regionali e comunali, il massimo sforzo da parte di tutte le forze sociali. Il nostro pensiero è rivolto all’intera popolazione che, come evidenziato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, sta vivendo la più drammatica situazione dal Dopoguerra. In ciò va rilevato l’eroico contributo, anche in termini di vite umane, che stanno offrendo in particolare alcune categorie di lavoratori, in primis medici, paramedici, infermieri, oltre a tutti gli operatori appartenenti alle forze dell’ordine e del soccorso. A riguardo non possono essere dimenticate tutte le categorie di lavoratori impegnati nei processi produttivi che garantiscono il funzionamento della filiera farmacologica, alimentare, dei trasporti e di ogni altro comparto relativo al funzionamento dei servizi essenziali.

            Nell’ottica della massima collaborazione, il Circolo del Partito Democratico di Raiano intende, dunque, affiancare l’Amministrazione Comunale, dichiarando la sua totale disponibilità a sostenere ogni azione rivolta al contenimento del contagio e ad aiutare chi si trova in una situazione di difficoltà, anche investendo il Partito Provinciale, Regionale e Nazionale per un proficuo raccordo direttamente con il Governo. Tale impegno sarà garantito nel rispetto dei ruoli decisionali e operativi di tutti i soggetti rappresentanti le Istituzioni chiamate alla lotta contro l’epidemia in atto.

             Nel renderci disponibili, in una crisi senza precedenti, non possiamo non sottolineare la situazione critica dei nostri anziani che, in ragione delle notizie che ci pervengono da aree tristemente più colpite, sono la parte di popolazione più vulnerabile all’aggressione del Covid19, dunque potenzialmente più indifesa. In ragione di ciò, una falla nel sistema di prevenzione e soccorso in atto potrebbe trasformarsi in un’imperdonabile tragedia. A riguardo evidenziamo che, anche alla luce del limitato numero di posti letto Covid nel vicino ospedale di Sulmona, aggravata dalla mancanza di personale sanitario con esperienza specifica in malattie infettive e delle necessarie attrezzature di protezione, gli attuali rischi potrebbero incrementarsi e non  essere più gestibili.

            Sulla scorta di quanto sopra e del rilevante impegno che potrebbe attendere la S.V. nel tempo a venire, La esortiamo, nella sua veste di autorità anche sanitaria, a riflettere e confrontarsi su come preservare la nostra Comunità e ad accogliere, dunque, la presente disponibilità del Circolo PD di Raiano a sostenere ogni sforzo amministrativo e operativo attuale e futuro.

            Siamo letteralmente tutti sulla stessa barca e, ora più che mai, abbiamo l’obbligo di remare dalla stessa parte, facendo convergere massicciamente tutte le nostre energie in direzione del risultato che la popolazione attende ansiosamente: la sconfitta del Coronavirus!  INSIEME CE LA FAREMO! Il Circolo PD di Raiano (h. 17,45)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.