Cultura

Pubblicata in Gazzetta la Legge sul bimillenario Ovidiano 

 

 Sulmona, 27 gennaio Sulla Gazzetta Ufficiale n. 21 di ieri, 26 Gennaio, è stato pubblicata la legge che ha istituito l’anno Ovidiano e la celebrazione della ricorrenza dei due mille anni dalla morte di Ovidio.

Lo Stato riconosce meritevoli di finanziamento i progetti da realizzare nel biennio 2017 e 2018 di promozione, ricerca , tutela e diffusione della conoscenza della vita. dell’opera e di luoghi legati alla figura di Ovidio attraverso alcune tipologia di intervento: a) sostegno alle attività didattico- formative e culturale volte a promuovere in Italia e all’estero, la conoscenza della vita e delle opere di Ovidio; b) individuazione a Sulmona di una sede idonea ad ospitare il “Museo Ovidio”; c) recupero edilizio e  riorganizzazione dei luoghi legati alla vita e l’opera del Poeta situati sia a Sulmona che nella Valle Peligna; d) costituzione di un Parco Letterario-Ovidiano, quale itinerario turistico-culturale; e) realizzazione di un gemellaggio tra Sulmona e la città di Roma e prosecuzione del gemellaggio con la città di Costanza; f) previsione di borse di studio per studenti universitari e delle scuole secondarie di secondo grado per la ricerca in materia di studi Ovidiani; g) realizzazione di ogni altra iniziativa utile al conseguimento delle finalità della legge.

E’prevista l’istituzione di un Comitato promotore al quale è attribuito un contributo straordinario per ciascuno degli anni 2017 e 2018 di trecentocinquantamila euro. Sebbene il disegno di legge S. 2355 prevedesse lo stanziamento di cinque milioni di euro l’anno; il minor contributo previsto comunque consentirà un piccolo passo verso una più ampia conoscenza del patrimonio storico-culturale della Valle Peligna.

Manuela Susi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.