Lunedi, 19 novembre 2018

Popoli: sono 141 i piloti alla 56^ cronoscalata delle svolte


2018/09/06 17:190 comments

 

Popoli, 6 settembre– Saranno 141 i piloti alla partenza della 56^ Cronoscalata Svolte di Popoli, in programma il 7-8-9 Settembre 2018 con i 3 giorni di verifiche sportive, prove e gara ufficiale. La manifestazione motoristica valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord/Sud quest’anno si svolgerà in tandem con la Coppa Ugo Barone, concorso dinamico di conservazione e restauro auto da competizione. Il tutto sotto l’organizzazione di A.S.D. Svolte di Popoli, associazione “Quelli delle Svolte”, Comune di Popoli, ACI Sport e ACI Pescara con la parte storica curata invece dall’associazione Gentlemen Drivers e dalla Scuderia del Tempo Perso.

Tra i 103 piloti ai nastri di partenza della Cronoscalata con titolazione TIVM ci sarà anche il nipote e figlio d’arte Domenico Scola che a bordo della sua Lola B99/50 Zytek rinverdirà la tradizione della famiglia calabrese che ha legato il proprio nome alle Svolte di Popoli con le numerose partecipazioni del compianto nonno Domenico (vincitore su Lola BMW nel biennio 1977-1978) e dei suoi figli Emilio e Carlo, quest’ultimo papà di Domenico junior. Confermata anche la presenza del partenopeo Piero Nappi su Aston Martin Vantage oltre che del ventottenne orvietano Michele Fattorini, tra i favoriti per il primo posto assoluto con la sua Osella FA 30 e già vincitore sulle Svolte alla guida di una Osella PA2000 nell’edizione 2015.

Saranno in gara anche il trentino Giancarlo Graziosi con la sua Tatuus Formula Master e il sambucetese Stefano Di Fulvio su Osella PA21, vittorioso nella 50^ Svolte di Popoli dell’Agosto 2012 su una Lola B99/50. Ancora una volta presente l’avezzanese Stanislao Bielanski mentre correranno in casa i 12 piloti popolesi che saliranno a grande velocità sui tornanti conosciuti fin dalla loro infanzia: Claudio Pio e Mattia Fasciano (Citroën Saxo), Alessandro Di Lisio e Mattia Sabatini (Peugeot 106), Leo Rizio (Peugeot 205), Massimo Di Domizio e Vincenzo Ottaviani (Mini Cooper), Giovanni Di Rocco (Renault 5), Antonio Santoro (Honda Civic), Pietro Chiarelli (Osella PA2000) e Francesco Silveri (Osella PA21 JR) oltre al veterano Sabatino Giannantonio (Alfa Romeo GT), presente al via circa 50 volte nella sua Popoli.

L’apripista ufficiale della Cronoscalata 2018 sarà Antonino La Vecchia, di ritorno sulle Svolte a 20 anni di distanza dalla sua ultima partecipazione datata 1998, epoca d’oro per il pilota potentino che conquistò ben 33 vittorie consecutive di classe nel CIVM a bordo della sua Alfa 155 V6 TI. Nel panorama motoristico italiano gli anni 1996-1997-1998 si ricordano anche per quella schiacciante superiorità che portò La Vecchia alla vittoria di 2 campionati assoluti e 1 di classe. A dare un tocco rosa alla manifestazione saranno le abruzzesi Giulia De Ciantis (Mini Cooper) e Martina Crocenzi (Peugeot 106), la marchigiana Caterina Gabrielli (Citroën Saxo) e la pugliese Annamaria Fumo (Peugeot 308), tutte in gara per il TIVM Nord/Sud.

Per quanto riguarda la Coppa Ugo Barone (Cronoscalata “Svolte di Popoli Classica” riservata alle auto storiche), tra le 38 vetture in concorso vi saranno anche i modelli Fiat Abarth SE 018 Biposto, Porsche 356 SC GT, Maserati 3500 GT, Lancia Stratos, Lotus 23B, Chewron B9, Porsche 910, De Tomaso Pantera GR. 4, Lancia 037, Tecno F1 123/3 3000 12 cilindri, Ferrari 246 GT del 1971 e GTS del 1972, Alfa Romeo GTA 1600 GR. 5 Silhouette. Presenti all’evento anche equipaggiamenti provenienti da Germania, Olanda e Svizzera oltre alle glorie del volante Carlo Facetti e Nino Vaccarella mentre la vettura storica da competizione con il passato sportivo più rappresentativo si aggiudicherà il “Premio Principe di Giardinelli”. Le auto storiche potranno essere ammirate sabato 8 Settembre nell’esposizione al centro di Popoli oltre che nelle loro esibizioni in salita lungo i 7,530 km di percorso con una pendenza media del 6,3% da affrontare in doppia manche sia nella giornata delle prove (sabato con inizio ore 9:00) che in quella della gara ufficiale, in programma domenica 9 Settembre a partire dalle ore 9:30.(h. 17,00)

Leave a Reply


Trackbacks