Regione Abruzzo

Pepe (Pd): Ok emendamento sui danni da maltempo,”Un milione ai balneatori”

Sulmona, 22 maggio– “Finanziati i balneatori abruzzesi che hanno subìto i danni a seguito dello stato di emergenza del novembre 2019. Una boccata di ossigeno per un settore martoriato duramente prima dall’emergenza erosione e poi dal Covid-19 e dal mancato ripascimento”. È quanto dichiara il vicecapogruppo del Pd, Dino Pepe stamani al quotidiano Il Centro. L’emendamento a firma Pd (sottoscritto anche da Paolucci, Blasioli, Mariani, Pietrucci, Di Benedetto e Scoccia) è stato approvato all’unanimità  ieri sera  nella riunione congiunta delle commissioni Prima, Terza e Quinta durante l’esame del progetto di legge 118/2020 ribattezzato Cura Abruzzo 2 che andrà  all’esame del Consiglio regionale oggi Un emendamento di cui ha riconosciuto la bontà anche il presidente della Terza commissione, il leghista Emiliano Di Matteo, che lo ha prontamente sottoscritto e condiviso. “È un contributo economico importante, pari a 1 milione di euro -spiega Pepe -che darà una mano ai titolari delle concessioni demaniali marittime a effettuare interventi urgenti di protezione degli stabilimenti, come i massi a protezione degli immobili, ma anche per le opere di consolidamento, ripristino e recupero delle strutture danneggiate dagli eventi calamitosi del 2019”. Con il finanziamento sarà inoltre possibile effettuare le spese per garantire le misure di sicurezza e distanziamento interpersonale previste dalla normativa Covid 19.(h.8,00)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.