archivio, Attualità

Notte Templare a Pratola Peligna

 

 

 Pratola Peligna, 8 settembre–  Secondo appuntamento con ‘Notte templare‘ a Pratola Peligna evento che si concluderà nella giornata di oggi Ieri sera, invece, a partire dalle   ore ventuno e trenta, vi è stato il corteo storico il quale è partito da Piazza Garibaldi snodandosi per le vie del centro storico cittadino. I figuranti tutti negli abiti storici hanno sfilato per le strade creando un’atmosfera particolare. Non son mancati numeri dei giocolieri ed artisti di strada, i trampolieri, i cavalli nelle storiche gualdrappe, con i figuranti ed i cavalieri con le armature e gli elmi. Presenti anche padiglioni per l’acquisto di abiti storici, spade, armature dell’epoca. La notte dei templari è evento suggestivo che consente di tornare indietro nel tempo e nella storia. I templari sono stati un ordine sia religioso, sia militare, il quale sorge in terra santa con la finalità di dare protezione dagli attacchi operati dai mussulmani. La divisa è costituita da un mantello di colore bianco che i cavalieri indossano.

L’ordine dei templari nella storia avrà una considerevole importanza. Nel corso del tempo accumulerà ingenti ricchezze che procureranno loro diffidenze ed antipatie. Fra gli avvenimenti di maggior notorietà si menzionano quelli avutisi a Parigi nei quali, tutti i cavalieri dell’ordine, saranno arrestati con l’accusa ritenuta falsa dagli storici di eresia. Grazie a queste accuse ed al loro arresto si procederà ad impossessarsi dei loro beni. Nel corso del tempo l’ordine si estingue in ogni località nella quale esiste, molte volte per unione con altri ordini cavallereschi. Anche il cinema ha evocato e rimembrato i templari grazie alla produzione di pellicole cinematografiche entrare nella storia del cinema. Film quali l’ultimo dei templari, l’ultimo cavaliere, il mistero dei templari, il sangue dei templari, il tesoro dei templari solo per citarne e ricordarne alcuni. La cittadina di Pratola Peligna, con la notte templare, intende rievocare un ordine cavalleresco antico  entrato di diritto nella storia e nell’immortalità.

 

Andrea Pantaleo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.