Lunedi, 17 dicembre 2018

Mostra di Pittura e Fotografia al Palazzo dell’Annunziata


2018/03/29 09:180 comments

Sulmona, 29 marzo– È stata inaugurata  nella Cappella del Corpo di Cristo nel Palazzo della Santissima Annunziata, una mostra sia di pittura, sia di fotografia, sia di scultura, evento la fotografia,  a suggellare un’insigne ed autorevole trilogia dell’arte e della cultura. . Ad esporre sono stati gli artisti Nunzio Di Placido, Pietrino Di Sebastiano, Giuseppe Colangelo, Lino Alviani. La mostra sarà aperta sino al 5 aprile 2018 ed avrà i seguenti orari di visita al pubblico: la mattina dalle ore 10:00 alle ore 13:00, il pomeriggio dalle ore 15:30 siano alle 20:00.  Presente anche  Luisa Taglieri, Presidente del Comitato Behond the Shape, la quale ha tenuto a sottolineare la significativa partecipazione dell’Alto Sangro, della Valle Peligna, del territorio Chietino, quale manifestazione  delle capacità ed identità della Regione Abruzzo. La cultura, l’arte sono un binomio che unisce molte persone non soltanto appassionati di pittura, scultura, fotografia; tanti come sempre anche i curiosi presenti all’inaugurazione della mostra. Questa mostra è stata un’iniziativa sicuramente di encomiabile valore la quale ha suscitato attenzione ed interesse. Giuseppe Colangelo nasce a Liestal Svizzera nel 1968: si diploma nell’Istituto Statale d’Arte  di Vasto nel 1988 in arte dei metalli ed oreficeria ed in seguito studia nell’Accademia delle belle arti di Firenze sezione scultura. Ha partecipato a famose mostre internazionali sia in Italia sia all’estero.

     Pietrino Di Sebastiano nasce a Civitella Messer Raimondo in provincia di Chieti nel 1956 dove tutt’ora risiede. Inizia da subito ad interessarsi di fotografia privilegiando lo scatto in bianco e nero. Nel 1991 si iscrive alla FIAF (Federazione Italiana Associazioni Fotografiche) fondando assieme ad altri il Circolo Fotografico Controluce rivestendo la carica di Presidente dal 1999 al 2009. Nunzio Di Placido vive e lavora nella città di Sulmona da oltre quarant’anno svolgendo la professione di pittore, acquerellista, ceramista e restauratore di dipinti sia su tela, sia su tavola. È stato presente in molti concorsi nazionali ed internazionali ricevendo plauso ed ovazioni, concorsi fra i quali figura anche il rinomato Premio Sulmona. Ha realizzato il Palio per la Giostra Cavalleresca d’Abruzzo svoltasi a Sulmona nel 1997 ed ha esposto in varie città del mondo ed in vari continenti del mondo. Lino Alviani è pittore, scultore, acquerellista, fotografo, poeta, ed ha tenuto importanti mostre sia negli Stati Uniti d’America, sia in Giappone, Italia, Olanda, Inghilterra sol per citarne alcune. L’arte è cultura, la cultura è arte, a rappresentare una realtà affascinante ed imperitura. La città di Sulmona si conferma protagonista di eventi culturali di erudizione importante. (h.9,00)

Andrea Pantaleo

Leave a Reply


Trackbacks