Economia

Montagna: da domani a Roccaraso gli Stati generali con i Ministri Boccia,Pisano,Provenzano

Ospiti il Presidente Marsilio (Abruzzo), Decaro (Anci), il commissario Legnini e sindaci montani

Roccaraso, 23 luglio- Si terranno venerdì 24 e sabato 25 luglio, a Roccaraso , gli Stati generali della Montagna organizzati dal Dipartimento per gli Affari regionali e le Autonomie, nel pieno rispetto della normativa anti Covid-19. Per il governo interverranno il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, la ministra per l’Innovazione, Paola Pisano, e il ministro per il Sud, Peppe Provenzano.

Tra gli ospiti, il presidente della Regione Abruzzo, delegato della Conferenza delle Regioni, Marco Marsilio; il presidente Anci, Antonio Decaro; il presidente della Provincia dell’Aquila, delegato UPI, Angelo Caruso; il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli; il commissario alla ricostruzione, Giovanni Legnini; il sindaco di Roccaraso, Francesco Di Donato, e una delegazione di sindaci di comuni montani; il consigliere per la montagna del ministro per gli Affari regionali, on. Enrico Borghi; il presidente Uncem, Marco Bussone; l’Ad di Tim, Luigi Gubitosi; l’Ad di Poste Italiane, Matteo Del Fante, e il Condirettore generale, Giuseppe Lasco; il presidente di Anas, Claudio Andrea Gemme; l’Ad di Infratel, Marco Bellezza; i rappresentanti di Confindustria, Enel, Legambiente, Federfarma, Unioncamere e numerosi protagonisti della vita sociale ed economica della montagna.

“Alla vigilia delle importanti scelte per il rilancio del Paese, con la definizione dei piani nazionali legati alle opportunità del Recovery fund  – fanno sapere gli organizzatori – si è deciso di convocare una sessione degli Stati generali per riflettere sulle diverse problematiche e raccogliere le istanze delle organizzazioni e dei territori montani. La pandemia, che ha registrato fra i territori montani risposte spesso encomiabili all’emergenza sanitaria, ha dimostrato la necessità di predisporre ulteriori interventi a favore della montagna italiana”.( h. 16,00)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.