Regione Abruzzo

Mercoledì torna a riunirsi il Consiglio regionale

 

 

 Sulmona, 4 ottobre– Il Consiglio regionale  torma a riunirsi dopo la lunga pausa feriale e dopo la vicenda elettorale che di fatto si chiude nel pomeriggio  mercoledì 6 ottobre, alle 11, presso la Sala Ipogea di Palazzo dell’Emiciclo in L’Aquila.

All’ordine del giorno  una serie di documenti politici come interrogazione a risposta orale recante: “Disposizioni normative in tema di alloggio “Bed and Breakfast”;  interrogazione a risposta orale recante: “Tagli al fondo regionale del trasporto pubblico locale (TPL)”;  interpellanze (discussione abbinata ex art. 154, comma 4, Reg. interno) a firma del consigliere Smargiassi recanti: “Situazione locali cucina Ospedale San Pio di Vasto”; interpellanza recante: “Lunghe liste di attesa e attività chirurgica ferma nel P.O. di Vasto”; interpellanza recante: “Chiarimenti in merito all’avanzamento delle procedure di bonifica della ex discarica ‘Villa Carmine’ di Montesilvano”; interpellanza recante: “Stato rete idrica sub ambito pescarese e interventi migliorativi”;  interpellanza recante: “Acquisto di apparecchiature con Fondi Donazioni Covid”; Interpellanza recante: “Opere di manutenzione e ristrutturazione della rete idrica al fine di ridurre le perdite nelle condotte e prevenire le situazioni di crisi idrica”.

Nella seconda parte della riunione invece  saranno esaminati il progetto di legge “Riconoscimento della legittimità dei debiti fuori bilancio derivanti da acquisizione di servizi in assenza del preventivo impegno di spesa per il pagamento dei servizi resi per l’utilizzo della piattaforma di DMS regionale” e il provvedimento amministrativo “Ater Teramo – Diversa articolazione dei rapporti di lavoro previsti nella pianta organica ed approvazione programma triennale 2021/2023 del fabbisogno di personale”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.