Politica

L’Aquila: partono le procedure per la costruzione di tre nuove scuole

L’Aquila, 24 giugno-Sono stati pubblicati quest’oggi, 24 giugno, gli avvisi per la manifestazione d’interesse per l’affidamento della progettazione di tre istituti scolastici lesionati a seguito del sisma 2009. Si tratta della scuola dell’infanzia S.Barbara-San Sisto, per cui sono previste opere per un importo di 5,1 milioni, della scuola primaria Celestino V, 2,4 milioni, e del primo lotto della scuola dell’infanzia Pettino-Vetoio, 2,075 milioni.Lo ha annunciato  il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.

 “Si tratta di un primo, positivo, effetto del provvedimento contenuto nel decreto scuola approvato il 6 giugno alla Camera che conferisce ai sindaci poteri commissariali per gli interventi di edilizia scolastica sotto soglia comunitaria sino al prossimo 31 dicembre. Proprio per supportare l’attività commissariale è stata costituita una struttura tecnica comunale che sta operando speditamente per procedere all’assegnazione dell’appalto per la progettazione di altri plessi scolastici. – spiega il sindaco –  Per quanto riguarda gli interventi in corso, in particolar modo la primaria Mariele Ventre di Pettino e la primaria di Arischia, è evidente che lo stop legato alla pandemia ha comportato dei rallentamenti ma uffici, dirigenti, funzionari e ditta sono a lavoro duramente e si sta facendo di tutto per garantire la fruibilità degli edifici in tempo per l’inizio del prossimo anno scolastico”

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.