Attualità

La vegetazione della villa comunale

Sulmona, 6 giugno– Continuiamo ad andare in giro per la città di Sulmona e ci fermiamo all’interno della villa comunale constatando che, in alcuni punti del parco, la vegetazione è cresciuta a dismisura, quale dimostrazione di assenza purtroppo di manutenzione sia della vegetazione, sia di alcune panchine della villa che sono rotte. La villa comunale è il parco di tutti: rappresenta il luogo non solo di passeggio, ma anche di incontro per socializzare, argomentare, scambiare opinioni, idee. Da non dimenticare anche che la villa comunale è il luogo destinato al gioco e allo svago dei bambini i quali, all’interno della villa, trascorrono ore di allegria e spensieratezza.

Rimembriamo ancora che, all’interno della villa, transitano le biciclette quando l’area è riservata ai pedoni in quanto area pedonale, quindi non è pista ciclabile perché, all’interno della villa comunale, non esiste una pista ciclabile. Senza voler dar luogo a polemiche e strumentalizzazioni ma, come dovere di cronaca, continuiamo a segnalare quanto accade all’interno della villa comunale con la speranza che, coloro se ne devono occupare, agiscano nel più breve tempo possibile. In città si argomenta e discute molto sullo stato di abbandono di Sulmona; non crediamo sia un valido biglietto di presentazione. Sulmona è città d’arte e cultura lo ricordiamo ancora, con una storia illustre; crediamo meriti altra gestione, altra considerazione.(h. 15,30)

Andrea Pantaleo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.