Martedi, 5 dicembre 2017

Istituto De Nino-Morandi di Sulmona: la Provincia è presente.


2017/12/04 20:040 comments

Sulmona, 4 dicembre– Il Presidente della Provincia dell’Aquila Angelo Caruso, d’intesa con il consigliere provinciale Mauro Tirabassi, in merito alla situazione dell’Istituto “De Nino-Morandi”, precisa che l’attenzione per la soluzione delle problematiche dei plessi scolastici è stata costante fin dai primi giorni di mandato e continua a rappresentare una priorità per questa Provincia

. Il 23 novembre scorso, presso il Provveditorato alle Opere Pubbliche dell’Aquila, si è svolto un incontro per un aggiornamento sulla situazione di plessi scolastici e le azioni da intraprendere. A tal proposito si precisa che proprio giovedì prossimo 7 dicembre scadrà il termine per l’affidamento della progettazione negoziata ed entro le successive due settimane sarà affidato l’incarico per il consolidamento statico delle strutture, solo a seguito del quale sarà possibile procedere anche al dissequestro della struttura, avviando nel contempo, come richiesto dalla normativa vigente, uno studio di convenienza economica tra un eventuale abbattimento e ricostruzione o adeguamento antisismico. Il Presidente ha sollecitato, nell’incontro, la massima celerità nell’espletamento di tutte le procedure affinché gli alunni di questi Istituti possano al più presto ed in sicurezza proseguire il percorso di studi nella sede storica.

Il consigliere delegato all’edilizia scolastica Gianluca Alfonsi (FI) informa, tra l’altro, che nell’ultima seduta del consiglio provinciale, è stata definitivamente risolta la controversia tra la Provincia dell’Aquila e la TUA (trasporto unico abruzzese) con il riconoscimento di debiti fuori bilancio per il trasporto degli alunni nella tratta Sulmona-Pratola Peligna per gli anni 2015-2016 e 2016-2017 studenti che, ricordiamo, provvisoriamente sono ospitati presso la struttura dell’ITIS di Pratola Peligna. L’impegno della Provincia dell’Aquila, che ricordiamo si compone di una maggioranza di varie forze politiche, lavora quotidianamente per la risoluzione delle problematiche relative a questa vicenda avendo premura di annullare i disagi degli studenti, delle famiglie e degli insegnanti. A margine si rammenta che è stata prorogata di un anno l’ospitalità degli alunni delle scuole elementari e medie di Pratola Peligna nella struttura di proprietà della Provincia dell’Aquila adiacente l’ITIS, a testimonianza di una costante vicinanza di questo governo alle popolazioni del territorio. (h. 20,00)

Leave a Reply


Trackbacks