Giovedi, 22 novembre 2018

Intitolata a Giuseppe Bolino la nuova biblioteca del Consiglio regionale


2018/10/31 13:240 comments

Sulmona,31 Ottobre- La biblioteca del Consiglio regionale  verrà intitolata a Giuseppe Bolino “il politico, studioso e professore originario di Sulmona che ricoprì la carica di Presidente del Consiglio regionale dall’aprile 1979 fino al dicembre 1980”. E’ quanto deciso dall’Ufficio di Presidenza nella seduta del 25 ottobre 2018. La richiesta dell’intitolazione era stata avanzata in momenti diversi dal Centro Studi regionali “G.Bolino” e dalla Deputazione di Storia Patria e dall’Associazione regionalista abruzzese che avevano chiesto al Presidente Di Pangrazio di ricordare l’importante figura di Bolino con l’intitolazione del nuovo spazio adibito a biblioteca. “Abbiamo accolto favorevolmente la richiesta perché Bolino è unanimemente riconosciuto come uno dei personaggi che più hanno dato lustro al Consiglio regionale dell’Abruzzo spiega Di Pangrazio – Bolino ha promosso lo studio delle materie letterarie, conseguendo una brillante carriera universitaria e come Presidente è stato autore di interventi di grande spessore politico a partire dagli studi sul regionalismo e di scritti riportati in numerose pubblicazioni. Inoltre – aggiunge il Presidente – è stato un grande protagonista della formazione del primo Statuto regionale e della cultura abruzzese vista la sua incessante e proficua collaborazione a periodici e riviste.” In occasione dell’intitolazione verrà realizzata una targa da apporre sulla facciata della biblioteca al cui interno verrà allestita una mostra degli scritti di Bolino”. La data della cerimonia ufficiale verrà stabilita nei prossimi giorni.(h. 13,00)

___________________________

Davvero una bella notizia per la nostra città e la decisione del Presidente Di Pangrazio e dell’Ufficio di Presidenza dell’Assemblea regionale oltre a rendere il giusto riconoscimento ad una figura luminosa di politico attento e rigoroso, di uomo di cultura e  delle Istituzioni è anche un   riconoscimento alla città di Sulmona. L’aver individuato nella biblioteca “un luogo simbolo” dell’Assemblea legislativa regionale nel ristrutturato e bellissimo palazzo dell’Emicilo per ricordare la memoria di Bolino  riempie di orgoglio quanti hanno avuto modo di conoscere e apprezzare un concittadino illustre. A lui i sulmonesi legano il progetto di costruzione della nuova ala dell’Ospedale nell’autunno del 1984, nato grazie ad un apposito progetto di legge presentato dallo stesso Bolino e approvato dal Consiglio regionale, qualche mese prima della prematura scomparsa.

Leave a Reply


Trackbacks