Cultura

Inaugurate le mostre fotografiche di Angelo D’Aloisio e Salvatore Mancini

 

 

Sulmona, 2 agosto– Gli eventi artistici e culturali di Rotonda in Arte proseguono con la partecipazione assidua da parte dei cittadini. Questo pomeriggio alle diciotto e trenta nella Rotonda di San Francesco, sono state inaugurate le due mostre fotografiche di Angelo D’Aloisio e Salvatore Mancini aventi rispettivamente i titoli Click Rock le emozioni della fotografia live e il sorriso negli occhi. Presenti i fotografi Angelo D’Aloisio e Salvatore Mancini i quali hanno spiegato le loro diapositive al pubblico presente. Non è mancato il tradizionale taglio del nastro tricolore. Rotonda in Arte vedrà appuntamenti artistici e culturali da sabato 25 luglio a sabato 12 settembre 2020. Le mostre fotografiche di Angelo D’Aloisio e Salvatore Mancini  saranno esposte dal primo al sette agosto incluso, ed osserveranno i seguenti orari: la mattina dalle dieci e trenta alle dodici e trenta, il pomeriggio dalle diciassette e trenta alle diciannove e trenta, la sera dalle ventuno alle ventidue e trenta. Presente all’inaugurazione delle mostre fotografiche Latifa Benharara, presidente dell’Associazione Culturale Ilhem.

La fotografia da sempre rappresenta un pilastro fondamentale nella storia al fine di raccontare, mediante le immagini, innumerevoli scene e momenti di ogni genere. Angelo D’Aloisio è fotografo di concerti ed ha scattato innumerevoli avvenimenti avutisi in tutto il territorio nazionale. Salvatore Mancini invece in questa mostra si è cimentato negli sguardi delle persone aventi la mascherina, causa l’epidemia e l’emergenza del Coronavirus. Soffermandoci alla storia della fotografia sin dai suoi albori va precisato che, il 1826, è l’anno della nascita della fotografia con Joseph Nièpce il quale procede a scattare la prima fotografia, prima immagine della storia. Nel 1839 la fotografia fa il suo ingresso trionfale nella storia del mondo, diventando protagonista assoluta.

Talbot mediante il cloruro d’argento ottiene il primo negativo della storia della fotografia, con il quale si avrà la possibilità di produrre le copie fotografiche. Nel 1888 George Eastman fonda la Kodak e realizza il primo rullo fotografico della storia della fotografia. In seguito, grazie ai fratelli Lumiere, nel 1904 si ha il sistema autocrome con il quale nasce la fotografia a colori diretti. Storia leggendaria e prestigiosa quella della fotografia nella quale milioni di persone saranno coinvolte, appassionate, creando fotografi amatoriali e professionisti, sino a giungere ai nostri giorni, in una parabola storico artistica eminente. Molti sono gli appassionati della fotografia, i fotografi professionisti, i quali hanno scattato diapositive entrate di diritto nella storia della fotografia e del mondo. Angelo D’Aloisio e Salvatore Mancini continuano l’interessante, emozionante percorso storico della fotografia, consentendo di vivere emozioni peculiari.

 

 

Andrea Pantaleo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.