Politica, Sociale

Il volto bello della città, quando la solidarietà trionfa anche a Sulmona

 

Sulmona, 5 agosto- La solidarietà verso le persone bisognose di aiuto, questa mattina è stata ancora una volta protagonista, con la consegna al comune di Sulmona di un pulmino per la mobilità garantita, il quale consentirà alle persone anziane bisognose di cure sanitarie e di aiuto di poterne usufruire. Il progetto del Comune della città Ovidana ha visto l’unione con gli imprenditori del territorio peligno. La cerimonia di consegna ha avuto luogo nell’entusiasmo generale. L’iniziativa è stata possibile grazie ad alcuni imprenditori della città e del territorio i quali hanno realizzato il pulmino che, il comune di Sulmona, avrà in comodato d’uso.

Prestare aiuto alle persone anziane bisognose anche di cure, quali ad esempio la chemioterapia, è di fondamentale importanza al fine sia di dare loro aiuto ed assistenza, sia di non farle sentire sole nella lotta contro le patologie. Presenti il Vice Sindaco di Sulmona con delega  politiche sociali Marina Bianco, Candida D’Abate Presidente della cooperativa Nuovi Orizzonti, Alda Sabina Antolini della PGM Italia responsabile del progetto. La  PGM Italia da dodici anni collabora con i comuni italiani, Loredana Scannella della CS Intermediazioni, gli imprenditori che hanno aderito all’iniziativa. Non è mancato il tradizionale momento del taglio del nastro tricolore quale forma di augurio al futuro dell’iniziativa.

Il Comune di Sulmona e gli imprenditori hanno realizzato il fondamentale, prezioso, inscindibile binomio pubblico privato, al fine di dare aiuto alle persone bisognose. Coloro che necessitano di prestazioni sanitarie ed aiuto non devono sentirsi sole, abbandonate; l’iniziativa odierna rappresenta la presenza del comune e dell’imprenditoria del territorio i quali vogliono essere vicini a coloro che soffrono, che hanno bisogno di aiuto ed assistenza. Per poter usufruire del pulmino di mobilità garantita occorre fare richiesta agli uffici del comune di Sulmona. La solidarietà delle persone è preziosa coesione sociale, realtà fondamentale.

 

Andrea Pantaleo

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.