Cultura

Il GSSI accoglie 30 nuovi dottorandi

L’Aquila, 5 novembre- Il GSSI Gran Sasso Science Institute ha accolto oggi 30 nuovi studenti di dottorato, selezionati tra oltre 1300 candidati. I nuovi dottorandi – arrivati all’Aquila da 22 università di 9 paesi e tre continenti – sono stati protagonisti nel pomeriggio di una cerimonia di benvenuto tenutasi nell’Aula Magna del GSSI alla presenza del rettore Eugenio Coccia e di professori, ricercatori e studenti dei precedenti cicli di dottorato. Comincia per loro un percorso di alta formazione e ricerca che li accompagnerà per i prossimi quattro anni: a partire dal 2018 infatti il programma di dottorato è stato prolungato di un anno rispetto ai tre in precedenza previsti.

Già da domani partiranno i corsi del nuovo anno accademico, che vedrà i 30 nuovi allievi così ripartiti nei quattro programmi di dottorato erogati al GSSI: 9 in fisica astroparticellare (di cui due con borsa finanziata dal progetto INITIUM e uno dall’INAF), 7 in matematica applicata (di cui due con borsa finanziata dal progetto GrowBot), 7 in informatica (di cui uno con borsa finanziata da Dante Labs), 7 in studi urbani e scienze regionali.
Per il GSSI si apre così il settimo ciclo di dottorato dalla sua nascita, il quarto da quando è stato stabilizzato come Scuola Universitaria Superiore.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.