Cultura

I cantieri dell’immaginario al via a L’Aquila il 6 luglio

Parte la lunga estate aquilana con un pacchetto di proposte e  manifestazioni di  grande spessore  e qualità. Per due mesi in  città saranno ventisette gli  appuntamenti che spazieranno  tra spettacoli teatrali, concerti, balletti, monologhi, laboratori ed eventi per i bambini, al cui allestimento hanno partecipato una ventina di associazioni coordinate dal TSA (Teatro Stabile d’Abruzzo). Insomma questa edizione 2019, l’ottava della serie, si annuncia  interessante e richiamerà in città come sempre  migliaia di persone

L’Aquila, 3 luglio– Sabato 6 luglio prenderà il via “I Cantieri dell’immaginario”, rassegna di teatro e danza dell’estate aquilana, giunta alla sua ottava edizione con un ricco cartellone che comprende ventisette appuntamenti e che spazia tra spettacoli teatrali, concerti, balletti, monologhi, laboratori ed eventi per i bambini, al cui allestimento hanno partecipato una ventina di associazioni coordinate dal TSA (Teatro Stabile d’Abruzzo) con il sostegno del Comune dell’Aquila e del Ministero dei beni Culturali.

Oltre a Simone Cristicchi, che curerà anche il cartellone della Perdonanza e il Maestro Leonardo De Amicis, direttore artistico della manifestazione, molti altri big animeranno le serate aquilane, tra questi,  Claudia Gerini, Roberto Giacobbo, Flavio Insinna, Gabriele Cirilli,  Vittorio Sgarbi, i jazzisti Richard Galliano e Uri Caine, Goran Bregovich.

Un pacchetto di proposte molto interessanti che sono state assemblate grazie alla collaborazione messa in atto da tutti i protagonisti del mondo culturale aquilano e che creano un filo conduttore unico per gli appuntamenti dell’estate aquilana. Ogni sera con i Cantieri dell’immaginario si terrà un evento, una performance, una proiezione che invoglierà ad uscire di casa e trascorrere una serata all’insegna dell’arte e dell’intrattenimento di qualità.

I Cantieri inaugureranno di fatto una due mesi di eventi. Ai Cantieri, infatti, seguiranno: Cinema sotto le stelle, Aspettando la Perdonanza, la Perdonanza stessa e la Maratona jazz.

Gli avvenimenti in programma animeranno chiese, cortili e palazzi restituiti alla comunità a seguito dei lavori di ricostruzione con l’intento di dimostrare ancora una volta che attraverso l’arte e la cultura è possibile ricostruire. Il progetto vuole essere un momento importante per ricondurre l’attenzione sulla ricostruzione dell’Aquila e del suo comprensorio che però dovrà riguardare non solo una ricostruzione materiale ma anche una ricostruzione del tessuto sociale e culturale.

Nell’arco di quasi due mesi saranno in campo tante manifestazioni, con protagonisti artisti locali, italiani ed internazionali che renderanno il percorso immaginato un grande cantiere dove la ricostruzione immateriale sarà tangibile.La maggior parte degli eventi si svolgeranno negli spazi dell’Emiciclo messi a disposizione dal Presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri, ma ci saranno anche altre location tra cui il Ridotto del Teatro Comunale, Palazzo Ciolina, il palazzotto dei Nobili, il Convento di san Giuliano e la Chiesa di San Silvestro per accogliere i vari spettacoli in programma che andranno avanti per tutto il mese di luglio e fino al 1° agosto.

E proprio sul palcoscenico situato di fronte all’Emiciclo è affidata l’apertura della kermesse da parte del direttore artistico del TSA, Simone Cristicchi, che si esibirà con il concerto “Abbi cura di me” mentre la chiusura, nella stessa location, è affidata al musicista Goran Bregovich.

Un cartellone di grande spessore e di qualità che certamente riuscirà a soddisfare le esigenze ed i gusti di tutti, che potrà contemporaneamente promuovere e valorizzare il patrimonio culturale e l’interazione fra beni ed attività culturali anche in funzione di un nuovo modo di produrre spettacolo che sia in grado di coinvolgere e rendere partecipi tutti i cittadini con un occhio di riguardo verso le nuove generazioni.(h.8,00)

 

Maria Teresa Liberatore

 

IL PROGRAMMA

Sabato 6 luglio – Emiciclo, ore 21,30 – “Abbi cura di me tour” con Simone Cristicchi (Teatro Stabile d’Abruzzo)

Domenica 7 luglio – Emiciclo, ore 21,30 – “Gran Galà della Danza” Tradizioneeinnovazione InScena

Lunedì 8 luglio – Emiciclo, ore 21,30 – “Piacere Chet Baker” (Teatro Stabile d’Abruzzo)

Martedì, 9 luglio – Ridotto del teatro Comunale, ore 17,30 – Robin Hood – Teatrozeta

Mercoledì, 10  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – Ca(Trame) – Teatro Stabile d’Abruzzo – Zero Gravity

Giovedì, 11  luglio – Chiesa di san Silvestro, ore 17,30 e 21,30 – Ore plangamo de lu Siniore

Venerdì, 12  luglio – Cortile Palazzo Ciolina, ore 21,30 – La Traviata: quella di Dumas e quella di Verdi – Teatro stabile d’Abruzzo – Associazione Culturale Gentium

Sabato, 13  luglio – Convento San Giuliano, ore 19,00 – Amare e fingere – opera in tre atti di Alessandro Strabella – Ente Musicale B. Barattelli

Sabato, 13  luglio – Cortile Palazzo Ciolina, ore 21,30 – La Traviata: quella di Dumas e quella di Verdi – Teatro stabile d’Abruzzo – Associazione Culturale Gentium

Sabato, 13  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – Don Giovanni con Roberto Giacobbo – Teatro Stabile d’Abruzzo – Conservatorio Musicale A. Casella

Domenica, 14  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – Qualche estate fa con Claudia Gerini e Solis String Quartet – Teatro Stabile d’Abruzzo

Lunedì, 15  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – 700 e non sentirli – L’Aquila rinasce dalla sua storia – Teatro Stabile d’Abruzzo – Associazione Ricordo

Martedì, 16  luglio – Palazzotto dei Nobili, ore 17,30 – Concerto per neonati – Teatro Stabile d’Abruzzo – Nati nelle Note

Martedì, 16  luglio – Emiciclo, ore 19,00 – 99 Cannelle – Munda – I  Quipus della Memoria – contaminazioni – Teatro Stabile d’Abruzzo – MuBAQ Itinerari Armonici – Angelus Novus

Mercoledì, 17  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – Mi piace con Gabriele Cirilli – Teatro Stabile d’Abruzzo

Giovedì, 18  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – Richard Galliano & I Solisti Aquilani Quintetto – I Solisti Aquilani

Sabato, 20  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – Uri Caine & Orchestra da Camera di Perugia – Ente Musicale B. Barattelli

Domenica, 21  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – Ridotto del Teatro Comunale – Il Principe Harry si sposa  a maggio ed io on so cosa mettermi – Teatro Stabile d’Abruzzo – Animammersa

Lunedì, 22  luglio – Emiciclo, ore 21,30 –  Pensieri e Parole – Teatro Stabile d’Abruzzo – Teatro dei 99

Martedì, 23  luglio – Palazzetto dei Nobili, ore 17,30 – Con gli occhi di un Clown – Teatro Stabile d’Abruzzo Brucaliffo

21 – 23   luglio – Palazzetto dei Nobili – L’Attore e il Conflitto Laboratorio teatrale – Teatrozeta

Martedì, 23  luglio – Chiesa Santa Maria del Suffragio, ore 21,30 – Progetto Corelli I Solisti Aquilani & Alberto Sanna – I Solisti Aquilani

Mercoledì, 24  luglio – Emiciclo, ore 21,30 –Mani nude e Spilli al Cuore con Flavio Insinna – Teatro Stabile d’abruzzo – Istituzione Sinfonica Abruzzese

Venerdì, 26  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – L’Aquila International #Giovanicreativi – InScena

Sabato, 27  luglio – Palazzo Di Paola, ore 19,00 – Quartetto Policromie – Ente Musicale B. Barattelli

Sabato, 27  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – I Solisti Aquilani & New talent Jazz Orchestra – I Solisti Aquilani

Domenica, 28  luglio – Emiciclo, ore 21,30 –  Galà Lirico Sinfonico – Istituzione Sinfonica Abruzzese

Lunedì, 29  luglio – Emiciclo, ore 21,30 – Leonardo Da Vinci  di e con Vittorio Sgarbi – Ente Musicale B. Barattelli

Martedì, 30  luglio – Ridotto del Teatro Comunale, ore 17,30 – Pupi e Marionette – TeatroZeta

Mercoledì, 31  luglio – Emiciclo, ore 21,30 –   Il Luogo del Paradosso – E-Motion

Giovedì, 1 agosto – Emiciclo, ore 21,30 – Goran Bregovich Funeral & Wedding Orchestra – Ente Musicale B. Barattelli

27 – 31  luglio – Palazzo Fibbioni – Maria Pia Casilio si racconta… tra storia e innovazione – La Lanterna Magica

L’ingresso a tutti gli eventi in programma è gratuito.

 

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.