Attualità

Giostra 2019: sarà Simona Ventura la Regina Giovanna D’Aragona

Sulmona, 22 giugno- Presentata questa mattina a Sulmona la venticinquesima edizione della giostra cavalleresca di Sulmona, in programma per  sabato ventisette e domenica ventotto luglio. Presenti il presidente onorario della giostra Domenico Taglieri, il commissario reggente Maurizio Antonini, l’assessore alla cultura del comune di Sulmona Manuela Cozzi; moderatore è stato il giornalista Giuseppe Fuggetta. Presente anche il signor Aldo Di Cristofaro sulmonese, da anni residente in Canada nella città di Toronto, il quale, per l’edizione numero diciannove della giostra cavalleresca d’Europa, ha condotto in città una famiglia di origine indiana, la quale sfilerà nel corteo della giostra cavalleresca d’Europa, evento in programma sabato tre agosto.

Ad impersonare la regina Giovanna D’Aragona quest’anno sarà Simona Ventura;  nel corso della conferenza stampa, ha avuto luogo il collegamento telefonico con Simona Ventura, la quale non ha nascosto l’entusiasmo, la gioia, l’emozione di tornare nuovamente nella città, patria del poeta latino Publius Ovidius Naso, impersonando la regina Giovanna D’Aragona. Presenti  nell’occasione anche i capitani dei borghi e dei sestieri  a rappresentare l’intero popolo della giostra cavalleresca di Sulmona, affascinante torneo equestre tornato in auge nel 1995 dopo un sonno durato oltre tre secoli. L’ultima giostra vetusta risale all’anno 1643 e sarà vinta da Scipione Tabassi.

La giostra cavalleresca rappresenta l’appuntamento dell’estate della città di Sulmona più atteso ed emozionante, realizzando il fondamentale legame con il passato e con la storia della millenaria città ovidiana.  La giostra cavalleresca di Sulmona, se così possiamo asserire,  quest’anno celebra le nozze d’argento, compiendo venticinque anni di esistenza e le auguriamo vita eterna. Il torneo equestre ha richiesto anni di studi minuziosi prima di tornare in vita; ciò è stato possibile grazie all’acume, la cultura, la passione di alcuni illustri cittadini sulmonesi, motivati dalla passione per la storia, l’affetto per la città di Sulmona. Sulmona si prepara a vivere una nuova emozionante sfida a singolar tenzone, nel campo di piazza Garibaldi, un tempo piazza Maggiore. Assisteremo ad altro saluto di sfida, ad altro corteo storico di dame, cavalieri, capitani dei borghi e sestieri, armigeri, nobili, arcieri, balestrieri, cavalieri d’arme, falconieri, sbandieratori, suonatori di chiarine e tamburi, corteo storico il quale è annoverato fra i migliori d’Italia sia per la compostezza dello schieramento, nonché per la qualità degli abiti storici, realizzati con stoffe pregiate.

   La manifestazione della giostra cavalleresca di Sulmona è ritenuta fra le migliori nell’intero panorama delle manifestazione storiche equestri ed unisce intere generazioni di giovani e meno giovani, oltre a rappresentare e realizzare i preziosi legami e relazioni con altri popoli d’Europa e del mondo.(h. 12,30)

Andrea Pantaleo

 

 

( foto S.Ventura da Style24.it )

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.