Cultura

Domani a Rocca di Mezzo incontro  con Dacia Maraini

 Sulmona, 26 giugno–   Domani,Sabato 27 giugno 2020, la scrittrice Dacia Maraini presenterà il suo ultimo romanzo intitolato “Trio. Storia di due amiche, un uomo e la peste a Messina” in occasione del pomeriggio letterario organizzato dall’associazione culturale Monti Naviganti, in collaborazione con il comune di Rocca di Mezzo, con la Pro Loco e con il Parco Sirente Velino.

Il magico scenario del giardino del Paese, sede del Parco, ospiterà  una delle più  affermate  scrittrici contemporanee Italiane. La Maraini  coinvolgerà  il pubblico, sempre seguendo le norme anti-Covid, con il suo ultimo  prodotto  letterario;  intenso, vivace e delicato, proprio come la protagonista del romanzo, Marianna Ucrìa, nota rosa in una calda e frizzante Sicilia. La trama sussiste in un percorso di amicizia tutto al femminile fatto di alti e bassi ma di legami dal sapore deciso.

Dacia Maraini, oltre ad essere un’artista pluripremiata, è un personaggio di spicco dal grande spessore culturale. La scrittrice conduce una vita attiva sul fronte sociale e ha sempre posto l’accento su tematiche femminili che si riversano sulla cronaca quotidiana.

L’autrice si batte per una società in cui possa prevalere la sostanza e non la forma, in una vita in cui i pensieri, le emozioni e le passioni non siano dei dettagli ma il fulcro su cui ruota il perno dell’esistenza.  Essere Dacia Maraini significa rappresentare tutte quelle voci fuori dal coro, tutte quelle persone che antepongono l’anima prima del corpo e cercare di sconvolgere l’assetto materialistico di una società ormai troppo edonistica.

Il paesaggio della Villa di Rocca di Mezzo creerà un’atmosfera tale da permettere allo spettatore di assaporare il gusto dell’alta cultura e di vivere un’esperienza formativa capace di aprire orizzonti sempre nuovi schiudendo le ali della mente.

“La nostra Associazione è promotrice di eventi culturali, soprattutto in ambito letterario e abbiamo un ottimo rapporto con la Pro Loco di Rocca di Mezzo – così introduce il progetto Loredana Agnifili, presidente dell’associazione Monti Naviganti- quest’estate siamo veramente onorati di ospitare nel nostro territorio, noto soprattutto per le sue peculiarità paesaggistiche e naturali- continua la Presidente- un personaggio di così grande spessore culturale ed umano”.

 L’incontro di domani  sarà presenziato anche dal Commissario del Parco Sirente Velino Igino Chiucchiarelli, dal sindaco Mauro Di Ciocco, la stessa presidente dell’Associazione, la docente dell’Università G. D’Annunzio Maria Teresa Giusti e Alessandro Masi, segretario generale della società “Dante Alighieri” e membro degli istituti di cultura nazionali dell’Unione Europea.

Ai fini della partecipazione è necessario confermare la presenza inviando un sms al numero 3312954248. In caso di maltempo l’incontro di terrà nella palestra Polivalente. (h.9,30)

 

Chiara Del Signore

 

( ph da wikipedia.org)

 

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.