Regione Abruzzo

Da giovedì a Pescara ‘Spumantitalia’, il meglio della produzione di bollicine

Pescara, 21 gennaio. È stato presentato, questa mattina, a Pescara, nella sede della Regione , il Festival Spumantitalia, grande evento dedicato agli spumanti italiani, in programma, a Pescara, da giovedì 23 a domenica 26 gennaio. A fare gli onori di casa il vice presidente della Giunta regionale con delega alle Politiche agricole, Emanuele Imprudente. L’Italia, con circa 750 milioni di bottiglie di vino spumante prodotte nel 2019, ha la leadership mondiale distanziando la produzione francese di oltre 350 milioni di bottiglie. Anche la produzione abruzzese, con 18 aziende presenti a Spumantitalia, è in costante crescita sia in termini quantitativi che qualitativi.

“Il valore del marchio ‘Made in Italy’, secondo alcune stime di importanti istituti di analisi economica, – ha dichiarato Imprudente – ha raggiunto i 97 miliardi di dollari e nonostante il clima di incertezza economica e politica, i Brand italiani continuano a crescere a doppia cifra, anno dopo anno, grazie ad una solida presenza sulla scena mondiale. Anche per il 2019 – ha proseguito – lo spumante italiano è risultato di più venduto nel mondo e questo è un segnale importante che spinge a continuare ad investire e a promuovere il settore. Non a caso, – ha sottolineato – questo evento viene finanziato attraverso i fondi messi a disposizione del Piano di Sviluppo Rurale Misura 3.2 e proprio per il 2020 si è inteso dare un ulteriore incremento alla dotazione finanziaria prevista per le attività da realizzare”.

Il festival nazionale “Spumantitalia”, promosso da Bubble’s Italia e Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, giunto alla seconda edizione, si articolerà in tre giornate che si annunciano ricche di incontri, dibattiti e degustazioni, coordinate da un prestiogioso comitato tecnico.

Quartier generale l’hotel Esplanade, nel pieno centro di Pescara, che giovedì 23 sarà animato da una preview con Master Bubble’s Sparkling Wine dalle ore 15:30 alle 18, un corso formativo di specializzazione sul sistema spumantistico italiano. All’incontro con i giornalisti erano presenti anche il presidente del Consorzio tutela vini d’Abruzzo, Valentino Di Campli, ed il direttore di Spumantitalia, Andrea Zanfi. Uno dei momenti clou sarà quello di domenica 26 al museo Vittoria Colonna di via Gramsci con “Bollicine al museo” dove sarà presente un banco di assaggio. (h. 17,30)

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.