Politica

Crisi comune: Sbic, è il fallimento del progetto Gerosolimo

Sulmona, 22 gennaio– Quattro assessori della Giunta al Comune di Sulmona si sono dimessi. La crisi è conclamata.Due di loro erano stati indicati per la cosiddetta Giunta di Salute pubblica e in Consiglio comunale il gruppo di consiglieri di riferimento era già uscito dalla maggioranza. Lo scrive in una nota questa sera il Movimento Sbic (Sulmona Bene in Comune) a proposito della crisi che si è aperta al Comune di Sulmona

“Gli altri due, invece, sono espressione proprio delle liste che dal 2016 governano la città. Sono quei raggruppamenti- spiega ancora Sbic– pseudo-civici che fanno riferimento all’ex assessore regionale Gerosolimo.

Quindi ora è chiaro: anche il leader riconosciuto di quello schieramento, con il ritiro dei suoi assessori, ha dichiarato il fallimento dell’esperienza iniziata il 2016.

Ora non resta che completare il percorso: i consiglieri comunali della ex maggioranza arrivino alla conclusione e, se il Sindaco volesse insistere nel restare in carica, si dimettano. Sarebbe il compimento di un cammino e anche un coraggioso e conseguente sventolio della bandiera bianca. Insomma, dopo le dimissioni degli assessori ci aspettiamo quelle dei consiglieri”(h.19,15)

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.