Politica

Crisi Comune: Salvati(Lega),subito al voto

Sulmona,. 22 gennaio– “Non andrò a colloquio con il Sindaco perchè non esistono e non potranno esistere le condizioni per un confronto finalizzato a far rimanere in vita questa amministrazione agonizzante.” Lo anticipa oggi la Consigliera Roberta Salvati(Lega)a proposito della crisi politica che si è aperta a Palazzo San Francesco

 “Abbiamo preso le distanze da questa maggioranza a ridosso delle passate elezioni regionali e terremo la barra dritta sulla richiesta di andare al voto quanto prima. Prendiamo atto dell’incapacità di governare da parte del primo cittadino, incapacità diventata ormai cronica dopo le reiterate dimissioni, seppur ritirate. Il comune di Sulmona vive ormai una crisi perenne causata dalle ambizioni personali di chi non siede a Palazzo San Francesco ma  gioca con la pelle e sulla pelle  dei cittadini”, prosegue la consigliera del Carroccio.”La Lega rappresenta la componente sana di questa amministrazione e lavora concretamente per dare alla città un sindaco in grado di camminare con le proprie gambe, preparato e forte. La via maestra è solo il voto.”

One Comment

  1. Brava !!!

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.