Venerdi, 10 novembre 2017

Consiglio regionale: ok a legge sui ‘Cammini’ e su “Film Commission”


2017/11/01 14:010 comments

 Sulmona, 1 novembre– Il  Consiglio regionale ha approvato, nel corso della seduta di ieri, i progetti di legge per la tutela e la valorizzazione dei cammini abruzzesi e per l’istituzione della Film Commission Abruzzo. Due norme che hanno incontrato l’ampio consenso dell’Assemblea legislativa per la loro incisività nei settori turistico e culturale.

Il nuovo testo sui cammini d’Abruzzo interviene per favorire l’emergere di percorsi di interesse storico, culturale, religioso e naturalistico/ambientale attraverso la loro organizzazione, migliorandone la fruizione e la promozione turistica. Secondo l’intento della norma, si vuole incentivare un turismo attivo, esperienziale, sostenibile e volto alla scoperta di percorsi e luoghi suggestivi, fuori dalle rotte tipiche del turismo di massa, creando opportunità di richiamo ed attrazione per tanti territori immeritatamente definiti ‘minori’ ed un formidabile volano di sviluppo per le rispettive economie.

La legge che interviene in favore del comparto audiovisivo intende creare le condizioni per l’attrazione di imprese operanti nel settore cinematografico. La Regione con il nuovo strumento della Film Commission dovrà favorire e supportare quelle produzioni che intendono utilizzare l’Abruzzo come set cinematografico e, soprattutto, dovrà farsi promotore di tematiche che possano divenire attrattive per gli operatori del settore. (h. 14,00)

Leave a Reply


Trackbacks