Attualità

Chiusura caserma alloggiamento Polizia Penitenziaria, crescono le iniziative

Sulmona, 12 febbraio- Si è svolta ieri sera presso la sede della Uil a Sulmona l’Assemblea in difesa della Caserma di alloggiamento  di Polizia penitenziaria all’interno del Carcere peligno chiusa per ragioni si sicurezza sismica. “ L’iniziativa da noi intrapresa – spiegabno gli organizzatori dell’iniziativa-abbiamo già raccolto il supporto del consiglio dell’ordine degli avvocati di Sulmona, del sindaco di Sulmona e, al momento, della senatrice Di Girolamo   Ieri, dopo una lunga discussione, siamo giunti alle seguenti conclusioni: verificare l’ipotesi di comunione d’intenti con le restanti OO.SS. (oggi il segretario regionale  Gaetano Pignatelli sonderà il terreno); chiedere l’accesso agli atti per ottenere copia o, quanto meno, visione della perizia tecnica effettuata ed esito della stessa;chiedere di rivedere l’ordine  di servizio nella parte in cui si prevede l’esclusione del piano terra( mensa compresa) dal novero degli alloggi ritenuti inagibili; sollecitare l’ intervento di tutte le rappresentanze politiche territoriali; chiedere l’attivazione di doppi turni ( anche per l’Aquila e l’istituto di istruzione) per meglio far gestire la vita ai pendolari;aggiornare fra 10 giorni l’assemblea per decidere sulle manifestazioni da imbastire e da tenersi, qualora dovessimo raggiungere l’accordo di unificazione della politica sindacale, in luogo neutro.(h. 8,30)

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.