Venerdi, 6 gennaio 2017

Centro Studi “Vittorio Monaco“, tante le iniziative in cantiere


2017/01/04 21:130 comments

 centro-studi-vittorio-monacoSulmona,4 gennaio.-  Si intensifica l’attività nel 2017 del Centro Studi e Ricerche “Vittorio  Monaco” . Nel pomeriggio Nicola Auciello e Giuseppe Evangelista, hanno  anticipato, nel corso di una conferenza stampa, alcune iniziative di indubbio interesse che saranno organizzate nelle prossime settimane

Il Centro Studi e Ricerche Vittorio Monaco ha due filoni di attività riguardanti il primo le conferenze su dibattiti e temi aventi come argomento l’attualità, il secondo sui liberi incontri. Sul primo si sono già allestite conferenze dibattito, altre ancora da organizzarsi nei mesi di gennaio e febbraio.

Una conferenza avrà come tema la realtà attuale dello Stato della Turchia dopo il fallito colpo di Stato; la relazione sarà svolta dall’ex Ambasciatore Alessandro Fallavollita su tali temi. La conferenza si avrà il quattordici gennaio.

Il ventuno gennaio vi sarà un incontro a due voci avente come argomento l’enciclica di Sua Santità Papa Francesco Laudato si, che riguarda alcuni temi fondamentali quali l’ecologia e la politica mondiale, con particolare riferimento alla realtà religiosa che il Santo Padre affronta nel documento. Le voci che argomenteranno in tale incontro saranno due: una del Prof. Nicola Auciello, l’altra di Sua Eccellenza Monsignor Angelo Spina, Vescovo della Diocesi di Sulmona Valva.

Per il 27 gennaio vi sarà altro incontro avente come tema fondamentale la questione dello stato attuale dell’immigrazione in Italia, dove si avrà la presentazione del quadro completo riguardante i dati dell’immigrazione nella nostra nazione; in quest’incontro si affronteranno le tematiche riguardanti questo fenomeno epocale che sta avvenendo in Italia. Per l’occasione verrà distribuita gratuitamente una copia del rapporto a tutti i partecipanti. Sicuramente il dibattito su tali argomenti sarà di grande interesse. Per la prima settimana del mese di febbraio invece è in programma un incontro avente come argomento le questioni e le prospettive riguardanti l’Unità Europea; anche quest’incontro sarà allestito a due voci ed una di esse è già stata comunicata: trattasi dell’Onorevole Luciana Castellina per anni Parlamentare Europeo. Il fine è sempre quello della cultura ed ovviamente del confronto sulle idee. Entro la fine del mese di febbraio è in preparazione altro incontro avente come tema i sistemi urbani nella Regione Abruzzo, prendendo lo spunto da un importante convegno svoltosi nell’Università degli Studi di Pescara, alla facoltà di Architettura, tenendo conto e prendendo altresì in considerazione gli orientamenti che la Giunta Regionale ha in materia.

 Gli incontri si terranno di mercoledì nella Sala Azzurra della Camerata Musicale Sulmonese e saranno espletati da persone di cultura e di pensiero sia di Sulmona, sia del circondario, con la sensibilità verso gli argomenti che verranno affrontati nel corso di tutti gli appuntamenti. La cultura ancora una volta, come sempre, si conferma piedritto fondamentale; l’interesse culturale è ancora vivo segno tangibile di notevole importanza per la Società Civile.

Andrea Pantaleo   

 

Leave a Reply


Trackbacks