Attualità

Campo di Giove: trasporti, i nuovi servizi per l’estate 2019

Campo di Giove,6 luglio- L’Amministrazione comunale di Campo Di Giove, dopo una serie di incontri tenuti con il Dipartimento Infrastrutture Trasporti, Mobilità Reti e Logistica della Regione Abruzzo, in cui è stata sollecitata la necessità di ripristinare anche a Campo di Giove il servizio ferroviario sospeso nel 2011, è lieta di comunicare che Trenitalia attiverà in via sperimentale dall’8 luglio al 31 Agosto il servizio sostitutivo della tratta ferroviaria passante per Campo di Giove tramite autobus in due diverse corse giornaliere. Si tratta di un piccolo ma significativo passo avanti rispetto alla situazione molto difficile creatasi dopo la soppressione, avvenuta il 12 Dicembre 2011, del collegamento ferroviario Sulmona – Castel di Sangro e viceversa chiudendo così definitivamente la linea Sulmona – Carpinone al traffico ordinario civile. Allora, in luogo del collegamento ferroviario, fu istituito un servizio sostitutivo, concordato con la Regione Abruzzo, organizzato come segue:

  • il trasporto bus con partenza da Sulmona e arrivo a Castel di Sangro-Alfedena;
  • il trasporto bus con partenza da Alfedena – Castel di Sangro e arrivo a Sulmona;

Queste linee, attivate in sostituzione dei treni soppressi, percorrendo la strada statale 17, escludevano le stazioni di Campo di Giove, Cansano, Palena e Rivisondoli-Pescocostanzo: tutte località con notevole presenza turistica, in precedenza raggiunte dalla ferrovia.Per il comune di Campo Di Giove la cosa assunse maggiore gravità in quanto i collegamenti su gomma assicurati dalla TUA vengono espletati dal lunedì al sabato, escludendo quindi le Domeniche e i festivi. Questo significa che, fino ad ora, il paese NON ERA RAGGIUNGIBILE dai mezzi pubblici né in partenza né in arrivo la Domenica e festivi, diventando quindi impossibile ad esempio programmare un fine settimana in paese, utilizzando il trasporto pubblico.

L’estensione del servizio sostitutivo a Campo Di Giove migliora l’insieme dei collegamenti da e verso il paese, mitigando di fatto l’isolamento logistico in cui esso, come molte aree interne versa. Ci auguriamo che la sperimentazione venga valutata, come è ovvio che sia, positivamente e che quindi la tratta diventi stabile.

“L’Amministrazione Comunale- si legge in una nota–  esprime la massima soddisfazione per il risultato raggiunto, su cui da tempo si è lavorato molto, sollecitando più volte la Regione e Trenitalia ad una soluzione positiva e fattibile. Si ringraziano il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale Umberto D’Annuntiis e Trenitalia per aver dato seguito alle istanze del nostro Comune.”

Si riportano di seguito gli orari.

Corsa Bus sostitutivo mattina

Sulmona                        10:30

Campo di Giove            11:03

Stazione Palena               11:21

Stazione Rivisondoli        11:29

Roccaraso                      11:35

Castel di Sangro              11:55

Alfedena                        12:15

 

Corsa Bus sostitutivo pomeriggio

Alfedena                        16:10

Castel di Sangro              16:20

Roccaraso                      16:45

Stazione Rivisondoli        16:51

Stazione Palena               16:59

Campo di Giove            17:17

Sulmona                        17:48

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.