Lunedi, 17 dicembre 2018

Busta con proiettile recapitata negli Uffici dell’Assessore Paolucci


2018/05/04 13:170 comments

 

Episodio gravissimo sul quale stanno indagando a tutto campo i Carabinieri. Lo ha trovato la Segretaria  fra la corrispondenza del giorno. Un fatto inquietante su cui occorre fare piena luce al più presto-

Sulmona, 4 maggio- Fra la posta giornaliera questa mattina è arrivata alla segreteria dell’Assessore regionale alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci nella sede dell’Aquila della Giunta regionale, Palazzo Silone, una busta con all’interno un proiettile. A denunciare l’accaduto è stata la stessa segretaria dell’Assessore  che ha fatto l’insolita scoperta ed ora su caso stanno indagando i Carabinieri. Sembra che all’interno della busta si trovasse anche un biglietto con riferimenti alle tematiche della sanità.

“Ci sono degli accertamenti in itinere, per cui normalmente non faccio commenti in queste situazioni. Posso dire di essere infastidito sì, ma preoccupato spero di no. Credo si tratti di un gesto individuale, di uno sconsiderato, che nulla ha a che vedere con l’imbarbarimento del confronto politico che pure purtroppo c’è e che riguarda l’utilizzo di aggettivi e sostantivi a mio avviso sbagliati”. E’ il commento dell’assessore alla programmazione sanitaria Silvio Paolucci, dopo la busta contenente un proiettile recapitata questa mattina nella sede della Regione all’Aquila. Paolucci, che questa mattina era negli uffici dell’assessorato a Pescara, ha spiegato di non aver potuto leggere il contenuto della lettera all’interno della quale c’era il proiettile. “Ci sono dei rilievi in corso – ha sottolineato – poi, chi di dovere saprà come e quando informarmi”. (h.13,00)

Leave a Reply


Trackbacks