Cultura

Al via la nuova stagione teatrale del “Maria Caniglia” di Sulmona

Sulmona, 24 settembre- Il Comune di Sulmona e l’associazione Abruzzo Circuito Spettacolohanno presentato, oggi, presso il Teatro Caniglia di Sulmona, la programmazione della stagione teatrale 2017-2018. Una collaborazione che, alla luce dei risultati positivi della scorsa stagione, ha deciso di consolidarsi in una partnership per i prossimi tre anni.

I diversi sold out registrati lo scorso anno hanno portato ACS ad aggiungere in programmazione due spettacoli con un conseguenziale incremento del costo del biglietto.

Agli 8 spettacoli della Stagione di Prosa, con i grandi nomi del teatro italiano, si affiancano una rassegna di 4 spettacoli di Teatro Ragazzi e dei Laboratori di formazione per un pubblico dai 6 ai 18 anni che faranno alzare anche il sipario del Piccolo Teatro di Via Quatrario.
In scena attori di grande spessore, con produzioni conosciute a livello nazionale che affrontano temi attuali come l’omofobia “Il pomo della discordia”, la malattia in “Il padre” , che racconta con delicatezza la storia di un uomo colpito da Alzaheimer, la follia creativa imprigionata nelle mura di un manicomio in “Van Gogh, l’odore assordante del bianco” e in ultimo “Quel pomeriggio di un
giorno… da star!” che esorcizza i problemi del nostro tempo portando in scena le goffe vicissitudini di un piccolo imprenditore italiano.
Molti riferimenti anche ai classici del teatro,come quelli in “La Locandiera B&B”(uno studio sull’opera di Goldoni) e voglia di contemporaneità negli  allestimenti attenti ai nuovi linguaggi della regia del teatro nell’adattamento “Zio Vanja” di Cechov. E non potevano mancare l’ironia, il ritmo e la vitalità del teatro napoletano con “Non ti pago”, l’ultimo regalo di regia di Luca De Filippo.
Per i più piccoli, dal 25 novembre al 18 febbraio, quattro appuntamenti: “Hansel e Gretel la strada nel bosco” con la celebre Strega pasticciera, “Un topo…due topi…tre topi, un treno per Hamelin” in cui si affronta il tema dell’onestà, “Moby Dick” tratto dall’omonimo romanzo di Herman Melville e, in ultimo, la classica fiaba de “La bella addormentata”.

“Un’offerta variegata per rispondere alle varie esigenze di pubblico” dichiara la Sindaca Anna Maria Casini– che si propone di assumere, con la sua amministrazione, un ruolo di governance e di continuare a collaborare con partner di qualità per rendere Sulmona e il suo teatro “un luogo di fruizione e produzione di eventi culturali” di eccellenza. In coerenza con quest’ obiettivo il Comune, non ha solo messo a disposizione le sue strutture, ma ha contribuito a questo evento stagionale con 25000€. I biglietti sono disponibili online su www.i-ticket.it direttamente dall’app Abruzzo da vivo su iTunes e GooglePlay ( h. 20,00)

Manuela Susi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.