Regione Abruzzo

Abruzzo: prevenzione e sicurezza del territorio, la Regione stanzia risorse importanti

Sulmona, 31 ottobre– E’ stato pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale V Serie Speciale – Contratti Pubblici n. 128 del 30.10.2019 e sul B.U.R.A. Ordinario n.43 del 30.10.2019, il bando relativo alla   variazione di bilancio di circa 3 milioni ed 850 mila euro per la prevenzione e la sicurezza del territorio abruzzese. “Si va avanti nel percorso di adeguamento degli immobili in uso o di proprietà della Regione Abruzzo”, commenta Liris”.

Le misure varate a Palazzo Silone riguardano in particolare l’adempimento alle norme di sicurezza per la riduzione dei rischi sui luoghi di lavoro in 67 immobili in uso o di proprietà della Regione Abruzzo. La somma stanziata è di circa 3 milioni e mezzo di euro da spalmare nel triennio 2019-2021.

 Secondo l’Assessore regionale Quintino Liris: “Il Servizio patrimonio immobiliare è già in possesso dei progetti di fattibilità tecnico-economica per gli interventi di adeguamento alle norme di sicurezza; procederemo con le successive fasi di progettazione definitiva ed esecutiva e con l’affidamento ed esecuzione degli interventi”.

A parere dell’assessore regionale, quella della sicurezza sui luoghi di lavoro è una delle più importanti conquiste dei lavoratori dal dopoguerra: “sebbene”, spiega, “questo diritto venga messo spesso in pericolo a causa di procedure e comportamenti poco attenti alla prevenzione”.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.