Home Attualità Scuola: l𝐚 “𝐩𝐫𝐢𝐦𝐚𝐯𝐞𝐫𝐚” 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐈𝐓𝐈 “𝐃𝐚 𝐕𝐢𝐧𝐜𝐢” 

Scuola: l𝐚 “𝐩𝐫𝐢𝐦𝐚𝐯𝐞𝐫𝐚” 𝐝𝐞𝐥𝐥’𝐈𝐓𝐈 “𝐃𝐚 𝐕𝐢𝐧𝐜𝐢” 

Scritto da redazione

Sulmona,28 gennaio– La Provincia dell’Aquila ha aggiudicato i lavori da 120 mila euro alla ditta Mic per la messa in sicurezza dell’ala riservata ai laboratori dell’Iti di Pratola Peligna. Meravigliosa notizia! A primavera l’Istituto tecnico Industriale “L. Da Vinci” potrà disporre di tutti i suoi laboratori, offrendo agli studenti che stanno per iscriversi il meglio di una scuola che dà da sempre concreti e soddisfacenti sbocchi lavorativi e che in questi anni ha diplomato numerosissimi studenti, di cui quasi 150 sono stati assunti nell’immediato nelle  principali aziende del territorio ed italiane: 

Ferrovie dello stato, RFI, Mercitalia, Italo, Enel
Ferrari, Magneti Marelli, L-foundry (ex Micron),
Enav Aeroporto di Fiumicino, Thales Alenia Space, Ducati corse, Honda
Atessa, Sevel, Fater, Sony, Fameccanica, Guizza, Siniat, Refresco, Alfasigma, Dompé, Adria. Med. Srl, Laboratori di analisi chimica Eni Spa,Eni Spa, Walter Tosto
Serbatoi, Italgas, Beta utensili, Pantex sud 

Una scuola del territorio e per il territorio, che può adattarsi coi suoi diversi indirizzi di studio (Meccanica, Meccatronica ed energia- Meccanica e Meccatronica Automotive- Meccanica Meccatronica Robotica; Chimica, Materiali e Biotecnologie articolazione Chimica e materiali- Elettronica ed elettronica) alle attitudini, ai desideri, agli obiettivi dei giovani studenti della Valle Peligna ed oltre la Valle Peligna! 

Chiara Del Signore

Leggi anche

Lascia un commento